Home > Attualità > Comunicati Stampa > Unicef Vulcano Buono: sindaci per la Siria in "Una Corsa per la (...)

Unicef Vulcano Buono: sindaci per la Siria in "Una Corsa per la Vita"

L’Unicef sta garantendo ai bambini siriani in Giordania Libano e Iraq acqua potabile, vaccinazioni e sostegno psicologico per superare gli orrori della guerra.

martedì 25 giugno 2013


Un evento straordinario per i bambini della Siria: 20 sindaci con l’Unicef ed il Vulcano Buono si sono messi in gioco per testimoniare solidarietà a 4.000.000 bambini la cui vita è sconvolta dal conflitto in atto e Margherita Dini Ciacci, Presidente Unicef Campania, sottolinea l’urgenza di aiutare i bambini del dolore, per provvedere alle necessità dei bambini occorre l’aiuto di tutti perchè gocce di bene possono alimentare un oceano di vita.

L’Unicef sta garantendo ai bambini siriani in Giordania Libano e Iraq acqua potabile, vaccinazioni e sostegno psicologico per superare gli orrori della guerra.

Uccisioni, mutilazioni, violenze sessuali, torture, detenzioni arbitrarie, reclutamento in gruppi armati: si rischia l’estinzione di un’intera generazione.

L’evento è promosso dalla Consulta delle Città amiche dei bambini e delle bambine dell’area nolana e vedrà coinvolti i primi cittadini di Liveri (Capofila), Nola con le sue frazioni di Polvica e Piazzolla, Visciano, Casamarciano, Marigliano, Saviano, Tufino, Roccarainola, Cimitile, San Gennaro, Camposano, San Paolo Belsito, Palma Campania, Comiziano, Striano, Scisciano, Cicciano, Poggiomarino e San Vitaliano, Massa di Somma, Volla.

“La costituzione della Consulta avvenuta a Liveri nel 2009 - afferma l’ing. Raffaele Coppola, sindaco di Liveri, comune capofila della consulta UNICEF –sancisce inequivocabilmente un principio fondamentale: l’area nolana deve avere come priorità politica e sociale l’affermazione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza a tutti livelli. L’unione istituzionale e la sinergia tra i vari comuni rafforza l’efficacia della nostra azione prioritariamente verso tutti i bambini della nostra area ma anche verso i tanti che purtroppo soffrono lontano da qui. Da Nola si lancerà idealmente un appello al mondo intero affinchè l’Infanzia sia un diritto per tutti.”

Si sono coinvolti con generoso slancio gli ambasciatori Unicef, Mario PORFITO e Paolo COLETTA e gli Artisti Mimi DE MAIO, Maresa GALLI e Alberto CANNAVALE, Vincenzo DE LUCIA, Luciano SARDELLA, Espedito PETACCA di SIGMA SOFIA, il M.o Matteo FRANZA accompagnato da Massimo GRECO, il Ballerino Leonardo SCHIARELLA, Rodolfo MATTO, Antonietta COVONE, Milena CASTALDO, “QUATTRO PER ORA” Andrea Bonetti and Friends, il “FORUM GIOVANI”e la Compagnia Teatrale DOMENICO BARONE di Liveri, la BANDA COMUNALE di Palma Campania, l’ ORCHESTRA POLIFONICA del Comune di Marigliano, i FUERO DE TONO, THE VOICES ACADEMY accompagnati dalla M.a Adriana CARDINALE, Accademia Musicale HAPPY MUSIC. Le Scuole di ballo: Gruppo GABRIDANCE con abili e diversamente abili del Comune di Poggiomarino, DANZANDA Accademia Nolana di Danza del Comune di Nola, CHICO LATINO DANCE ACADEMY del Comune di Liveri, A.S.D. BRIVIDO LATINO del Comune di Cimitile, ENERGY DANCE STUDIO del Comune di Roccarainola. Gruppi di Tammorra: FANTASIA DI TAMMORRA del Comune di Comiziano, TAMMORRARI SPARSI accompagnati dal gruppo di Danza Popolare JA BASTA del Comune di Scisciano. QUADRIGLIA E LACCIO D’AMORE del Comune di Visciano, TAMBURINI E MAJORETTES del Comune di Camposano.
Ricca e Suggestiva la quattro giorni: Tamburini e Majorettes , Bande Comunali e Corali, Tammorra e Quadriglia, Scuole di Ballo, ed ancora due splendide sfilate curate dagli Istituti “Osvaldo Conti” di Aversa e dell’ ISA di San Gennaro Vesuviano. Esperte dell’Azienda Wjcon curerannol’estetica delle modelle.
Bonifico Group S.R.L. durante le quattro giornate al Vulcano offrirà 750 piantine il cui ricavato sarà completamente devoluto per la causa siriana.

Una scenografia rappresentante i gigli sarà curata dal comune di Nola.
L’Associazione “SAVIANO IN FIORE” realizzerà il logo gigante dell’Unicef in una delle piazze del Vulcano.

L’Associazione Sportiva PLANET SPORT fornirà un Tapis Roulant che per quattro giorni farà percorrere i Chilometri che separano i Bambini di Nola dai Bambini siriani, esattamente 2.091 Km via terra da Nola a Damasco.

Sportivi Illustri faranno da Testimonial all’Evento.
Chi vuole esprimere solidarietà ai bambini attraverso l’Unicef può farlo durante i quattro giorni al Vulcano Buono, oppure tramite c/c bancario 27/3549 Banco di Napoli SpA Ag. 34 Napoli ABI 01010 – C.A.B 03434 IBAN IT02 U010 1003 4340 0002 7003 549

UFFICIO STAMPA UNICEF

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.