Home > Politica > Rifondazione Comunista esclama: “Sindaco Esposito, si dimetta.”

Rifondazione Comunista esclama: “Sindaco Esposito, si dimetta.”

martedì 2 luglio 2013, di La redazione

Una richiesta , quella di Rifondazione manifestata alla comunità a suon i manifesti cittadini, nei quali il partito di centrosinistra sottolinea l’anomalo risvolto della gara messa in essere lo scorso anno. A seguito della sentenza del Tar Campania, che ha invalidato la gara d’appalto per l’affido della raccolta dei rifiuti, le polemiche incalzano. “Lanciano proclami di piazza sperperando denaro pubblico”, scrivono i componenti del Prc anastasiano, riferendosi all’amministrazione comunale di centrodestra. “L’amministrazione del bilancio in piazza, della casa di vetro dove tutto doveva essere limpido e trasparente, presenta oggi una bella e disgustosa macchia. Lanciano proclami i piazza sperperano denaro pubblico. Spacciano quattro strade asfaltate per grandi opere. Blaterano di onestà e moralità. Il tar , intanto, ha deciso che la gara d’appalto organizzata dal Comune per la Gestione dei rifiuti, non è regolare. Forse qualcuno ha beneficiato, senza i necessari requisiti, di uno strano ed oscuro vantaggio”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.