Home > Politica > Somma. Proclamati i consiglieri comunali

Somma. Proclamati i consiglieri comunali

lunedì 8 luglio 2013, di Gabriella Bellini


Più lunga l’attesa che la cerimonia, con un ritardo di oltre un’ora questa mattina sono stati proclamati eletti i neo consiglieri comunali di Somma Vesuviana. A leggere la formula di rito, così come era già stato per la proclamazione del sindaco Raffaele Allocca, il giudice Lucio Aschettino ha dichiarato eletti i 24 consiglieri comunali "salvo le definitive decisioni del consiglio comunale". Termina, dunque, dopo un mese il lavoro della commissione del seggio centrale. La novità di quest’anno sono, come già detto, le donne. Sette siederanno negli scranni di Palazzo Torino, ed è proprio una donna la più giovane delle consigliere: Lucia Di Pilato, nata nel 1992. Per un errore il giudice aveva letto che il suo anno di nascita era il 1982, ed è stata proprio la Di Pilato a correggere l’errore che la "invecchiava" di ben dieci anni. Dopo l’applauso che ha proclamato gli eletti (quil’articolo correlato con i nomi) il sindaco ha fatto un brevissimo discorso rivolgendosi ai neo eletti. "Auguri soprattutto di buon lavoro", ha detto Allocca, "nel rispetto dei propri ruoli e dei propri compiti, anche perchè questa città ci aspetta all’espletamento del nostro compito che è fare interessi dei nostri concittadini, sono sicuro della vostra partecipazione e sono sicuro che insieme faremo si che questa città possa crescere insieme a noi". Ora si attende la convocazione del primo consiglio comunale.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.