Home > Politica > Il sindaco Mimmo Giorgiano si è dimesso: "Necessaria una maggioranza (...)

Il sindaco Mimmo Giorgiano si è dimesso: "Necessaria una maggioranza numerica e politica che dia stabilità alla città".

mercoledì 10 luglio 2013, di La redazione


SAN GIORGIO A CREMANO. Il sindaco Mimmo Giorgiano ha stamane ufficialmente protocollato le sue dimissioni, avendo verificato che a poche settimane dall’approvazione del bilancio consuntivo 2012, votato ad ampia maggioranza, continuano diverse fibrillazioni politiche che non fanno bene alla città e non permettono la piena attività amministrativa.

“Voglio verificare, - dichiara il primo cittadino - anche in prossimità dell’approvazione del bilancio 2013, se c’ è una maggioranza numerica e politica in Consiglio Comunale che voglia portare avanti il programma del centrosinistra per lo sviluppo di San Giorgio a Cremano, premiato dai cittadini appena un anno fa, puntando soprattutto sul miglioramento dei servizi offerti, della qualità dell’ igiene urbana e sulla riqualificazione del territorio.”

“Nei prossimi giorni - afferma ancora Giorgiano - verificherò se queste condizioni sono attuabili, altrimenti manterrò le mie dimissioni fino al termine ultimo previsto dalla legge, con conseguente scioglimento del Consiglio Comunale.”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.