Home > Appuntamenti > Varo in banchina per tre particolari imbarcazioni della flotta dello Yacht (...)

Varo in banchina per tre particolari imbarcazioni della flotta dello Yacht Club di Capri. Porto Turistico Sabato alle 10.30.

venerdì 12 luglio 2013, di La redazione

CAPRI. Con il varo di Marina Grande, Marina Piccola e Grotta Azzurra cresce la flotta della scuola vela dello Yacht Club di Capri.

Il sodalizio isolano, che sotto la presidenza di Marino Lembo, ha voluto intensificare ancor più le attività dedicate ai bambini dell’isola, con corsi velici a partire dai sette sino ai tredici anni.

Quest’anno, insieme agli altri optimist, l’imbarcazione dedicata ai piccoli velisti, il club metterà in mare le tre nuove imbarcazioni di classe “dream”, una barca di 4 metri e 70 a due posti che può vedere al timone sia un bambino che un adulto, e soprattutto è ideale per essere guidata in sicurezza anche da persone afflitte da handicap.

E proprio con lo scopo di fare avvicinare a questo particolarissimo sport tutti bambini, che lo Yacht Club Capri, in collaborazione con l’Anffas, ha lanciato quest’anno corsi mirati sotto la guida del direttore sportivo Conny Vuotto.

Il varo delle imbarcazioni avrà luogo con una festosa cerimonia sulle banchine del Porto Turistico di Capri, sabato alle 10.30, ed insieme ai soci del sodalizio e gli allievi della scuola vela sarà presente il Sindaco Ciro Lembo, il presidente dell’Anffas Mario Cimmino, il Comandante della Capitaneria di Porto Alessandro Sarro, il Presidente onorario dello Yacht Club Massimo Massaccesi, il parroco Don Carmine del Gaudio.

E a fianco al Presidente del sodalizio Marino Lembo per il lancio della bottiglia sulle piccole imbarcazioni le madrine del club Anna La Rana, Pina Merolla e la signora Bonatti. Un varo salutato dai futuri velisti con il tradizionale hip hip hurrà che accompagnerà la discesa in acqua.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.