Home > Cronaca > Agguato a Pomigliano. Gambizzato un 28enne pregiudicato.

Agguato a Pomigliano. Gambizzato un 28enne pregiudicato.

sabato 13 luglio 2013, di Gabriella Bellini


POMIGLIANO D’ARCO. Gli hanno esploso contro tre colpi di pistola ferendolo alla gamba. Vittima di un agguato, andato a segno la notte scorsa in via Giovanni Falcone, Danilo Ciccarelli, 28 anni, già noto alle forze dell’ordine per reati inerenti lo spaccio, ora è ricoverato in ospedale, ma non è in pericolo di vita.

Sul posto del raid sono intervenuti, poco prima della mezzanotte, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Castello di Cisterna, unitamente ai militari della locale Stazione.

Il giovane, che risiede a Casalnuovo, ma di fatto è domiciliato a Pomigliano d’Arco, nelle palazzine della ex 219, è stato raggiunto dal commando nel complesso di edilizia popolare “Parco degli amici”.

Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118 che ha trasportato la vittima al nosocomio di Nola, qui i medici gli hanno riscontrato una ferita d’arma da fuoco alla gamba destra, giudicata guaribile in 10 giorni, resta ricoverato per accertamenti.

Sul raid indagano i militari che si sono occupati dei primi rilievi, che sul luogo dell’agguato hanno rinvenuto e sequestrato 3 bossoli calibro 9.

Per il movente dell’agguato si indaga nel mondo della droga: Ciccarelli era stato arrestato lo scorso febbraio, sempre dai carabinieri del Nucleo Operativo perché trovato con diverse dosi di cocaina.

di Gabriella Bellini

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.