Home > Cronaca > Saviano. Nube tossica per incendio cereria

Saviano. Nube tossica per incendio cereria

Dalle ore 12 colonne di fumo denso e nero, visibili da oltre 15 km, hanno invaso l’atmosfera intorno ai comuni di Saviano, Nola, San Vitaliano e Scisciano.

domenica 14 luglio 2013


Saviano, 14 luglio 2013, ore 12,00 - Brucia un capannone ripieno di cere e materiali altamente infiammabili nella zona industriale della Citta’ del Carnevale.

Dalle ore 12 colonne di fumo denso e nero, visibili da oltre 15 km, hanno invaso l’atmosfera intorno ai comuni di Saviano, Nola, San Vitaliano e Scisciano.

Sul posto 4 autobotti dei Vigili del Fuoco, polizia provinciale, polizia e carabinieri. Nessun ferito. Solo qualche lieve intossicato, ma l’aria è pesante e carica di veleni. Non si conosce ancora la natura dell’incendio. La nube tossica è carica di diossine, furani e pcb.

Chiesto l’impiego di un elicottero per lanciare acqua dall’alto. L’Isde chiederà analisi ambientali per quantificare l’entita’ dell’inquinamento consenguaente all’incendio.

(Foto di G. Esposito Fed. Assocampaniafelix).

Dott. Gennaro Esposito

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.