Home > Cultura > A Salerno Antonella Avataneo con "I luoghi dell’anima"

A Salerno Antonella Avataneo con "I luoghi dell’anima"

giovedì 3 aprile 2008, di Gabriella Castiello


SALERNO - Catapultarsi nel proprio animo, viaggiare nelle profondità della propria essenza, questa la sensazione che si prova di fronte alle opere di Antonella Avataneo .

“ I luoghi dell’anima “ questo il titolo della personale di pittura dell’artista piemontese Antonella Avataneo curata da MonnaLisa Salvati e visitabile nella filiale di Banca Sella (P.co Arbostella) dal 8 al 29 aprile 2008. L’animo sensibile, versatile ed eclettico dell’Artista, trova la sua massima espressione nell’incontro con i due Maestri, Carena e Pontecorvo. Da quel momento la spinta creativa di Antonella subisce una profonda trasformazione fino ad assumere i connotati visibili e percepibili oggi dai nostri occhi.
Ammirando le opere dell’Avataneo si entra nel mondo dell’interiorità, nel profondo della propria essenza, nei meandri dell’animo umano, il tutto utilizzando una cromaticità brillante e scoppiettante.
Nelle 6 tele proposte l’animo sensibile si commuove e parte per un personale viaggio.
Attualmente numerose sono le mostre collettive e personali nelle quali Antonella Avataneo è presente.
La mostra sarà visitabile fino al 29 aprile 2008 nella sede di Banca Sella di Salerno.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.