Home > Cronaca > Casalnuovo, approvato il Pua una soluzione per l’Ilmas

Casalnuovo, approvato il Pua una soluzione per l’Ilmas

giovedì 10 aprile 2008, di Ermelinda Ammendola


CASALNUOVO - Grazie alla rapida approvazione del Pua, si conclude positivamente la vicenda legata all’azienda aerospaziale dell’Ilmas, vicenda che fino a qualche mese fa ha tenuto gli 82 lavoratori dell’azienda Exide con il fiato sospeso. Il nuovo Pua, leggermente modificato rispetto a quello creato in origine, ha, infatti, come scopo, quello di facilitare concretamente la riqualificazione dell’area industriale casalnuovese consentendo, alla società di Torino, di subentrare immediatamente e definitivamente nel recupero delle strutture esistenti sul territorio attraverso la riconversione degli impianti.
Ciò porterà con se tre effetti positivi: primo quest’azione permetterà di bonificare gli attuali spazi dismessi destinandoli a zone industriali, riconvertendole in aree altamente produttive.In seconda battuta questo sistema permetterà di riallocare gli 82 dipendenti licenziati dall’Exide, che saranno assorbiti dalla stessa Ilmas. E cosa più importante ciò porterà l’assunzione di 180 nuovi lavoratori.
L’approvazione del piano urbanistico attuativo in tempi più che brevi, da parte dei tre commissari prefettizi Boffi, Ortolani e Codispoti, da un segnale concreto di svolta nei confronti della vecchia amministrazione Manna, poco sensibile alla vicenda.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.