Home > Musica > A Nocera Inferiore "Cantautore piccolino", il nuovo album di (...)

A Nocera Inferiore "Cantautore piccolino", il nuovo album di Cammariere

lunedì 28 aprile 2008


NOCERA INFERIORE - Fa tappa in Campania il nuovo tour di Sergio Cammariere. Sabato 3 maggio, alle 21, il cantautore crotonese si esibirà in concerto in piazza Diaz per presentare “Cantautore piccolino”, il suo ultimo lavoro discografico.

Tra i brani in scaletta: “Sorella mia”, “Dalla pace del mare lontano”, “Tutto quello che un uomo”, “Per ricordarmi di te”, “Malgrado poi”, “Libero nell’aria”.

Cammariere, interprete coinvolgente e pianista raffinato, trae la sua ispirazione sia dalla grande scuola cantautorale italiana che dalle sonorità sudamericane, dalla musica classica e dai grandi maestri del jazz. Amato dal pubblico e apprezzato dalla critica, lo chansonnier - vincitore al Festival del Cinema Mediterraneen di Montpellier del premio Miglior Musica, per la colonna sonora de “La grande abbuffata” di Mimmo Calopresti - propone un melting pot di musica etnica, jazz e canzone d’autore.

Dopo la recente partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “L’amore non si spiega” e il successo della sua prima raccolta “Cantautore piccolino”, che ha scalato i vertici della classifica dei dischi più venduti, il viaggio musicale di Serginho continua, portando in giro per l’Italia le sue suggestioni, i suoi colori, voci, suoni, ricordi. Emozioni straordinarie che condividerà con il pubblico accompagnato come sempre dalla sua famiglia di musicisti: Amedeo Ariano alla batteria, Luca Bulgarelli al contrabbasso, Bruno Marcozzi alle percussioni e Olen Cesari al violino.

“Cantautore piccolino” album pubblicato da EMI Capitol, è un progetto che vede la diretta partecipazione del pubblico che da anni lo segue nei concerti. La selezione dei brani, dai suoi tre precedenti album è avvenuta seguendo le indicazioni e i suggerimenti raccolte dal sito www.situation.it. Il disco - dedicato a due grandi maestri, Sergio Bardotti e Bruno Lauzi - contiene anche tre inediti “L’amore non si spiega”, lo strumentale piano solo “Nord” e “Le note blu”; oltre a due omaggi: a Bruno Martino con “Estate” e a Keith Jarrett con “My song”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.