Home > Attualità > Nola. Scambio Bandiera Giglio Ortolano tra Ciccio Franzese e Antonio (...)

Nola. Scambio Bandiera Giglio Ortolano tra Ciccio Franzese e Antonio Napolitano junior

Il dr. Napolitano, dopo aver ricevuto l’emblema principe della millenaria Festa dei Gigli, ha voluto ricordare gli avvenimenti salienti del precedente evento, tramandatigli in questo lasso di tempo di 26 anni.

lunedì 11 novembre 2013, di Mauro Romano


Domenica 10 novembre alle ore 15,00 vi è stato lo scambio della Bandiera del Giglio dell’Ortolano 2013, dei maestri di Festa famiglia Francesco Franzese, comunemente chiamato “Ciccio ‘e Rusario”, con i maestri dell’anno 2014.

Il corteo è partito da via Ottaviano Augusto, antistante la famosa Statua di San Paolino, e, attraversando varie strade di Nola, ha raggiunto l’abitazione del sig. Franzese, in via San Massimo, dove è stato accolto in modo festoso e cortese.

Dopo il rituale accoglimento, con il sig. Franzese, si è proceduto a raggiungere piazza Duomo, dove, nella Cappella posta nel Duomo di Nola e dedicata a San Paolino, si è provveduto al proverbiale scambio.

Novità dell’evento il fatto che il sig. Ciccio Franzese ha inteso scambiare la bandiera con il dr. Antonio Napolitano, unico nipote di “supponta” del compianto omonimo “Mast’Antonio”, già maestro di Festa del giglio dell’Ortolano dell’anno 1987.

E così, con enorme commozione e trasporto emotivo, si è voluto ricordare l’evento avvenuto in forma solenne il 5 ottobre 1986, quando a ricevere la Bandiera dallo stesso Ciccio franzese, fu lo scomparso Antonio Napolitano senior.

Il dr. Napolitano, dopo aver ricevuto l’emblema principe della millenaria Festa dei Gigli, ha voluto ricordare gli avvenimenti salienti del precedente evento, tramandatigli in questo lasso di tempo di 26 anni, prima di ringraziare i rappresentanti della famiglia Franzese.

Successivamente si è completato il giro come da prassi, per le strade cittadine.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.