Home > Politica > Somma. Il Pd: "La maggioranza è incapace di dare un governo stabile alla (...)

Somma. Il Pd: "La maggioranza è incapace di dare un governo stabile alla città". Ecco come è aumentata la Tares

sabato 30 novembre 2013, di La redazione


Battaglieri in consiglio comunale gli esponenti del Pd, Giuseppe Auriemma e Giuseppe Cimmino, che in più di una occasione durante la seduta hanno sottolineato come fosse grave la decisione di aumentare la Tares, "Sono addolorato", ha commentato Auriemma nel corso dell’assenblea, "sappiamo tutti come per molti dei nostri cittadini sia difficile andare avanti e andrebbero considerate delle forme per aiutarli e non solo tartassarli". E poi Cimmino che è riuscito a fare una riesamina tecnica del bilancio, sottolineando anche come la relazione dei revisori dei conti fosse troppo simile a quella già utilizzata in passato, così come la relazione letta dal vicesindaco Salvatore Di Sarno risalisse a qualche giorno fa, perchè ancora contemplava l’ipotesi che il Governo non avesse deciso sulla seconda rata della tassa sui rifiuti ed invece questa scelta è stata già fatta. Ma a colpire ieri a palazzo Torino era soprattutto la politica, o meglio l’assenza della politica, ecco allora che gli esponenti del Pd hanno poi inviato una nota che fa un’amara sintesi della situazione che sta vivendo la città a causa del suo maldestro governo. "Continua lo scontro all’interno della maggioranza che sostiene il sindaco Allocca", scrivono i due consiglieri comunali, "incapace di governare e totalmente distaccata dai problemi reali di cui la citta’ soffre. Un gruppo di consiglieri ha disertato inizialmente gran parte dei lavori del consiglio comunale , malgrado l’importanza degli argomenti posti all’ordine del giorno, per fare stranamente ricomparsa quando era chiaro il pericolo di una mancanza del numero legale per l’approvazione del bilancio alla cui votazione il gruppo consiliare Pd non avrebbe mai partecipato cosi’ come aveva preannunciato all’inizio dei lavori consiliari.
Il gruppo consiliare Pd ha smascherato il salasso che l’amministrazione ha preparato ai cittadini sommesi con l’approvazione della Tares (tassa sui rifiuti e servizi) che gravera’ su famiglie e imprese indebolendo ancora di piu’ un tessuto economicamente fragile. I costi presi a base per la determinazione delle tariffe sono stati empiricamente calcolati". E poi la spiegazione sugli aumenti ricaduti sui sommesi: "Sono lievitati oltremodo i costi inerenti per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e conseguentemente per il servizio di riscossione (Geset) tutti scaricati sui contribuenti sommesi da questa amministrazione comunale. Il bilancio presentato dalla maggioranza allocca ha poi evidenziato per l’ennesima volta una carenza di priorita’ e di programmazione delle risorse da destinare alla costruzione e al completamento delle opere di pubblica utilita’ , allo sviluppo economico, alla tutela del territorio e ai servizi essenziali da destinare ai cittadini sommesi. La latitanza e la mancanza di confronto degli assessori ai lavori consiliari evidenzia sempre di piu’ l’incapacita’ di dare un governo stabile ed efficiente ai cittadini sommesi La conclusione di questa giornata politico-amministrativa ha consegnato alla citta’ un’amministrazione completamente allo sbando".

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.