Home > Sport > Calcio. Intervista a coach Gaetano Santaniello dello Sporting (...)

Calcio. Intervista a coach Gaetano Santaniello dello Sporting Nola

Il mister bruniano in attesa del prossimo turno contro Villa Literno, esprime qualche parere.

lunedì 2 dicembre 2013


Dopo il primo pareggio stagionale lo Sporting Nola riprende i suoi allenamenti in vista della trasferta contro il Villa Literno, vittoriosa sabato scorso sul campo del San Vitaliano per 2-1.

Concentrato il mister Santaniello che non vuole, insieme ai suoi ragazzi, commettere altri passi falsi:
“La gara di sabato con lo Zupo Teano era una partita in cui dovevamo fare assolutamente punti anche perché non ne stiamo facendo tantissimi. Abbiamo cercato la porta in tutti i modi, il primo tempo forse siamo stati un po’ sotto gamba per le nostre potenzialità ma nel secondo tempo credo che la squadra abbia dominato sugli avversari e paga la pecca di non aver finalizzato le conclusioni avute sotto porta”.

Sulla classifica e sul prossimo match in trasferta:
“Un punto che sostanzialmente non cambia la posizione in classifica ma si è un po’ complicata perché dovendo giocare contro il Villa Literno che dista solo due punti da noi ed è l’ultima squadra posizionata nei play out. Questo rende delicato il match e la mancata vittoria ci costringerà a raddoppiare l’attenzione anche perché in caso di sconfitta saremo noi poi a trovarci nella zona play out. Sinceramente il pareggio l’avrei preferito in altre circostanze”.

Nicola D’Ambrosio

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.