Home > Politica > La Gori diffida il Comune di Castellammare, il sindaco: "Continuiamo la (...)

Vozza convoca i 7 sindaci delle città dove il trasferimento del servizio idrico non è ancora avvenuto

La Gori diffida il Comune di Castellammare, il sindaco: "Continuiamo la battaglia per l’acqua"

domenica 11 maggio 2008


CASTELLAMMARE DI STABIA - Acqua: Gori diffida il Comune per
il passaggio del servizio idrico integrato. Il soggetto gestore dell’Ato3
Sarnese-Vesuviano ha annunciato, attraverso un atto notificato in questi
giorni, che martedì 13 maggio, alle ore 10, invierà del suo personale
presso la sede del Comune e quella dell’Asam per prendere in consegna
tutti gli impianti dell’azienda idrica del Comune.
E’ l’ultima tappa di una lunga battaglia che dal 2002 ad oggi ha visto
contrapporsi il Comune di Castellammare di Stabia e la Gori spa. "In sede
giudiziaria- spiega il sindaco Salvatore Vozza- il Comune ha perso sia
davanti al Tar, che davanti al Consiglio di Stato. Stiamo, però, studiando
ancora la questione per capire quali margini tecnico-giuridici possano
esserci per evitare il trasferimento". "La questione- sottolinea il primo
cittadino- va comunque riportata anche al livello del dibattito politico.
Ed è per questo motivo che ho convocato per martedì 12 maggio i sindaci
dei 7 comuni dell’Ato3 dove il trasferimento dei servizi idrici integrato
non è ancora stato completamente compiuto. Continueremo il lavoro iniziato con il tavolo avviato a Roccapiemonte nei mesi scorsi per discutere
insieme, valutando anche le particolarità dei singoli casi, le iniziative
da assumere nei confronti di Gori".
La riunione si terrà alle ore 18, presso Palazzo Farnese. Sono stati
invitati i rappresentanti dei comuni: Cavalnico, Casalnuovo, Cimitile,
Fisciano, Nocera Inferiore, Pomigliano D’Arco e Roccapiemonte.
"In ogni caso- conclude il sindaco Vozza- il servizio idrico integrato
dovrà essere gestito con criteri di efficacia ed efficienza, con la piena
tutela sia del patrimonio ’acqua’, sia delle fasce sociali più deboli".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.