Home > Appuntamenti > Due serate di teatro danza al Torchio

Due serate di teatro danza al Torchio

mercoledì 21 maggio 2008


SOMMA VESUVIANA. Mercoledì 21 e giovedì 22, alle 21.30, presso la sede dell’Associazione Culturale "Il Torchio", sarà presentato "Sinfonia Donna - Spettacolo di teatro danza in tre movimenti.
1° movimento: Silenzio. Silenzio è alla base della non azione, o dell’azione senza ansia , collegata con l’equilibrio interiore, con l’ascolto di ciò che è , in maniera immanente. Silenzio è nell’attesa senza speme, nel rito adempiuto costantemente, nell’accordo sensoriale con le forze primigenie della natura.Silenzio è vuoto di sentimenti diretti a qualcuno o a qualcosa di individuabile ed è pieno di sentimento ed afflato universale. Silenzio non è angoscia, non è vuoto ma è pieno esistenziale
2° movimento: Seduzione. Seduzione con me, con l’altro, con l’oggetto, con il suono, con il vento, con l’acqua, col fuoco, con la terra. Seduzione è sedurre, essere sedotti, sedurre insieme, sedurre il gruppo , essere sedotti dal gruppo sedurre il silenzio ed il vuoto. Seduzione come corpo aperto alle sensazioni ancestrali nel movimento e nell’immobilità.
3° movimento:Segreto. Segreto nel sogno, segreto nell’incubo, segreto nel ricordo, segreto nella memoria rimossa, segreto nella cantina di casa, segreto nel racconto della nonna. Segreto verso lui, verso lei, verso me: autosegreto. Segreto rilevato, segreto nascosto. Segreto individuale, segreto di famiglia. Segreto di Stato. Segreto delle fiabe, segreto delle leggende. I danzatori e gli attori sono stati invitati a rispondere con il proprio corpo e le loro emozioni alle tre dimensioni, effettuando un intenso viaggio verso se stessi, alla ricerca-forse di un io perduto e forse ritrovato. Il pubblico è invitato a confrontarsi con gli attori e i danzatori nella stessa ricerca interiore.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.