Home > Politica > Casagrande: "Sindaco è passato un anno e non è cambiato niente"

Sant’Anastasia, la lettera dell’ex consigliere comunale dei Ds

Casagrande: "Sindaco è passato un anno e non è cambiato niente"

domenica 25 maggio 2008


SANT’ANASTASIA - Dall’ex consigliere comunale dei Ds, Franco Casagrande riceviamo una lettera indirizzata al sindaco, Carmine Pone che di seguito pubblichiamo.

Primo Anno
"Un anno passa in fretta..... cosi’cantava una famosa canzone degli anni70.
Ill.mo Sig.Sindaco, la delusione regna. La fiducia che molte persone hanno riposto in lei, oggi è scomparsa nella maggior parte dei casi.
Un anno passa in fretta, ma lei non sembra essersene accorto, il paese si aspettava un cambiamento, che non doveva essere per forza totale ma quantomeno minimo, invece non è avvenuto nulla.
Sant’Anastasia attraversa una fase critica, immensi cumoli di immondizia hanno creato delle vere e proprie discariche "a cielo aperto,"il ciò dovuto all’incompetenza dei suoi consiglieri comunali, i quali non hanno aderito alla creazione di un provvisorio sito di stoccaggio.
All’inizio della sua avventura amministrativa, come primo atto è stato messo da parte il progetto del nuovo cimitero,a ncora oggi gli anastasiani aspettano, una risposta da questa amministrazione per dare ai loro cari una degna sepoltura, Tortora Brayda tutto era pronto per iniziare i lavori ma è ancora tutto fermo, per non parlare del verde pubblico che continua ad essere trascurato, vedi il giardino del tempo nuovo, il giardino dei nati del 99, le palme a Madonna dell’Arco, saranno belle saranno brutte ma bisognava curarle, il traffico ......
Sig.Sindaco, una sola pagina non basta a contenere tutto quello che non và continuo poi a pensare e ripensare al suo slogan di campagna elettorale: "PENSIAMO SERIAMENTE A SANT’ANASTASIA" e mi viene da ridere.

FRANCO CASAGRANDE

Messaggi

  • FORSE ERA MEGLIO L’EX SINDACO IL DOTT.IERVOLINO CON I SUOI VIAGGI A SPESE DEL COMUNE... CON I SUOI GEMELLAGGI.... CON L’USO INPRORIO DELL’AUTO BLU... IL TUTTO A SPESE DEL COMUNE E DEI CITTADINI...???? CHE RIMPIANTO.... FORSE IL SIG. CASAGRANDE SI E DIMENTICATO DEL DISASTRO AMBIENTALE CHE IN CAMPANIA SI STA VERIFICANDO A CAUSA DEL MAL GOVERNO REGIONALE.... L’EMERGENZA RIFIUTI NON E CAUSA DEL SINDACO PONE MA DI BASSOLINO E COMPANY PER IL RESTO CREDO CHE IL SINDACO STA ESEGUENDO BENE IL SUO MANDATO L’IMPORTANTE E CHE I GEMELLAGGI.... E LE AUTO BLU... ED I VIAGGI.... SIANO STATI ELIMINATI.....

    • Egreg.sig Max in tutti i comuni sia di destra,o di sinistra c’è l’ auto di rappresentaza,che i gemellaggi.
      Si vada ha vedere il bilancio votato da questa amministrazione si troverà una voce che il sindaco ha disposto 16000 euro oer una persona a sua disposizione.
      Meno male che si doveva dare un taglio alle spese,e poi mi risponda in merito ai contenuti della lettera.
      casagrande

    • Per Voi catto-comunisti senz’altro il Sindaco Iervolino era migliore! Tanto i soldi che si sperperavano non erano né quelli del Sindaco né dei Suoi Amici ma quelli della collettività.
      Tra i tanti, i vari cellulari in possesso agli amici ed agli amici degli amici e le relative spese connesse , per non parlare dei tanti altri sprechi e sperperi tra i quali la "Sagra delle albicocche" senza le albicocche, anzicché ripugnarvi Vi ergono, ora che il potere si è liquefatto, a difensori di chi tali sperperi causava.
      Io mi vergognerei e mi sentirei offeso nell’amor proprio, caro Amico Casagrande!
      Affettuosamente
      ing. Mario Merone

    • sig.max non credo che i viaggi con la croma siano stati aboliti,domenica 25/05/2008 il sindaco e l’ass.miniero sono andati a latina a spese di chi?
      e poi si dice che non ci sono i soldi per acquistare il carburante per i vigili,ma la croma aveva l’assicurazione?
      mi risponda anche l’ing, merone

    • Noi, al signor anonimo, non diamo per ora alcuna risposta per il solo fatto che riteniamo che si agisca da persone incivili quando si pongono domande, si richiedono risposte e si desidera restare nell’anonimato.
      ing. Mario Merone

    • caro sig. casagrande la popolazione anastasiana vi ha bocciato ritenendovi non all’altezza di rigovernare il paese per il Vostro mal governo.... quindi lasci stare i viaggi di lavoro del sindaco pone i quali sono ben diversi dagl’altri quali viaggi di vacanze al mare viaggi di piacere in terra santa.... a spese del comune.....
      A prorposito CHI HA BOICOTTATO L’ELEZIONE DI DOBELLINI????????
      BRAVO PONE VAI AVANTI COSI’ L’INVIDIA E UNA BRUTTA BESTIA

    • domenica 25/05/2008 il sindaco Pone era a S.Anastasia !!!!!
      In mattinata era a Madonna dell’arco, nel pomeriggio ha seguito la processione de Corpus Domini.
      Chiedete a chie era presente

    • All’anonimo del 27/5 delle ore 15:02 rispondo con le stesse parole già trascritte:
      "domenica 25/05/2008 il sindaco Pone era a S.Anastasia !!!!! In mattinata era a Madonna dell’arco, nel pomeriggio ha seguito la processione de Corpus Domini. Chiedete a chie era presente " ed aggiungo che il Sindaco Pone, nella sua veste istituzionale, al pomeriggio ha partecipato alla Processione che si è sviluppata dalla piazzetta S.Antonio ed ha proseguito fino alla Parrocchia madre.
      Voi catto-comunisti, per forza volete cercare scheletri negli armadi degli altri! Perché non guardate bene in quelli vostri?
      Perché non mettete sul tappeto le tante stonature che conoscete si sono realizzate e gli enormi sperperi di denaro pubblico che si è buttato al vento nell’ultimo decennio?
      ing. Mario Merone

    • Cari amici della provinciaonline,mi fa piacere che avete aperto un forum sulla lettera,che il sottoscritto ha inviato al sindaco pone,ma mi aspettavo minimo qualche risposta da parte del sindaco.
      Perchè non ho fatto altro che mettere in evidenza alcune problematiche del paese
      che tutt’ora restano al palo.
      Un’ultima cosa vorrei sapere da chi è informato e sappia qualcosa in piu’:come mai il cantiere della scuola alla starza è fermo?
      Ill.dott. Bellini non chiude ancora questa pagina,perchè sarebbe molto interessante aprire un dibattito sui vari argomenti,e specialmente questo sulla scuola.
      Mi farebbe molto piacere che anche l’Ing.Coppola all’insegna della trasparenza ci illustrasse i motivi.

      Franco Casagrande

    • Signor Casagrande, girerò la sua lettera al sindaco e vedremo se e come le risponderà.
      Grazie per la sua attenzione

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.