Home > Attualità > Comunicati Stampa > Castellammare, manca il numero legale e salta il Consiglio

Il sindaco: "Spiacevole incidente, così si aumenta il distacco tra politica e cittadini"

Castellammare, manca il numero legale e salta il Consiglio

mercoledì 28 maggio 2008, di Comunicato Stampa


CASTELLAMMARE DI STABIA - Politica: manca il numero
legale per la seduta di consiglio comunale, convocata ieri mattina per
discutere dei bilanci Asam, delle linee di indirizzo per il programma "Più
Europa" e del trasferimento delle attività dell’Asm, l’azienda
municipalizzata per il trasporto pubblico locale.

"Si tratta di uno spiacevole incidente- dichiara il sindaco Salvatore
Vozza- di cui la maggioranza deve farsi carico. E’ nostro dovere, in primo
luogo, assicurare il numero legale in aula per discutere e approvare
provvedimenti importanti per la città, come quelli che stamattina avremmo
dovuto affrontare". "Episodi di questo genere- continua il primo
cittadino- rischiano di aumentare la distanza tra la politica e i
cittadini, indebolendo il rapporto tra le istituzioni e l’opinione
pubblica, che invece ci chiede serietà e responsabilità nella gestione del
governo cittadino e vuole, giustamente, soluzione ai problemi di
Castellammare".

"E’ sgradevole- conclude il sindaco Salvatore Vozza- inoltre che qualche
consigliere comunale del Partito Democratico, firmatario di una proposta
di delibera riguardante i bilanci Asam, che si sarebbe dovuta discutere
nella seduta di stamattina, esca dall’aula mentre si procede all’appello".

Il consiglio comunale sarà riconvocato martedì 3 giugno con gli stessi
punti all’ordine del giorno.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.