Home > Attualità > In arrivo il biglietto Unico marittimo

In arrivo il biglietto Unico marittimo

venerdì 6 giugno 2008, di Mina Spadaro


NAPOLI. Già a partire da domani, sabato 7 giugno, si potrà viaggiare sui mezzi di trasporto marittimo con un unico biglietto, valido per tutte le compagnie di navigazione. L’accordo è stato preso durante una riunione tra società armatrici, sindaci delle isole e assessore ai Trasporti della Regione Campania Ennio Cascetta, per ottimizzare i collegamenti previsti dal Piano Regionale Triennale. Il biglietto è stato istituito su modello del ticket Unico Campania, in vigore sui mezzi di trasporto pubblico terrestre. Conil biglietto unico, i viaggiatori potranno utilizzare il primo mezzo disponibile in partenza, senza dover attendere quello di una specifica compagnia, risparmiando tempo e riducendo i problemi di sovraffollamento delle banchine. Presto sarà anche attivato un call center unico per tutte le compagnie, che darà informazioni agli utenti sull’utilizzo del biglietto unico e sulle corse, in modo da fornire un infopoint centralizzato con la possibilità di effettuare in anticipo e a distanza le prenotazioni. Il piano orario triennale sarà reso flessibile, in modo da assicurare una migliore gestione dei costi di esercizio e una maggiore sostenibilità ambientale, modulando l’offerta di servizi in base alle richieste e alle esigenze, fermo restando ovviamente le corse che garantiscono la continuità territoriale per i pendolari e i residenti delle isole. Le tre iniziative saranno definite nei dettagli nei prossimi giorni attraverso un apposito tavolo tecnico tra Regione, Comuni e Capitanerie di Porto. Cascetta ha infine chiesto la convocazione di un tavolo con l’Autorità portuale di Napoli per risolvere le problematiche relative al nuovo approdo dei traghetti di Calata Porta di Massa, in particolare per migliorarne l’accesso e la mobilità al suo interno.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.