Home > Attualità > Comunicati Stampa > Apre domani a Boscoreale il Parco pubblico

Apre domani a Boscoreale il Parco pubblico

venerdì 27 giugno 2008, di Comunicato Stampa


BOSCOREALE - E’ prevista per domani l’apertura definitiva del parco pubblico comunale in Via Papa Giovanni XXIII, che si estende su di una superficie di circa 11.600 mq., inaugurato lo scorso 13 dicembre.
Finora le porte del parco erano rimaste chiuse per mancanza di personale addetto all’apertura, chiusura e custodia. Da domani il servizio di apertura e guardiania del polmone di verde situato in pieno centro storico sarà garantito dalla ditta aggiudicataria della gara per la manutenzione del verde pubblico con la quale nelle ultime ore è stato formalizzato l’ampliamento delle competenze contrattuali.
Nel periodo estivo è prevista l’apertura sei giorni su sette dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 fino a mezzora prima del tramonto. In inverno l’apertura sarà garantita solo nei fine settimana.
“La fruibilità a tempo pieno del parco pubblico da parte della cittadinanza era una delle priorità del mio programma elettorale e fin dall’insediamento ho attivato ogni utile iniziativa per portare a soluzione questo problema – ha precisato il Sindaco Gennaro Langella -. Siamo riusciti, con l’inizio dell’estate, a trovare una rapida soluzione che consentirà ai cittadini di godere di questo immenso polmone di verde costruito nel centro storico”.
La storia del parco è infinita. “Una storia vergognosa di ritardi, lungaggini e spreco di denaro pubblico lunga venti anni senza che la città potesse fruire di un bene pubblico”- ha affermato il Sindaco-.
La progettazione dell’opera infatti risale agli inizi degli anni ottanta e la posa della prima pietra verso la metà degli anni ottanta. Lavori che iniziarono e successivamente furono sospesi per mancanza di risorse economiche.
“Anche questa opera – ha dichiarato Gennaro Langella-, realizzata in modo del tutto parziale, ultimata con tutta fretta alla vigilia della scadenza del mandato della commissione straordinaria, e senza la certezza di una costante apertura, avrebbe fatto la fine di tante altre opere avviate da decenni e mai ultimate (asilo di Via G. De Falco, scuola media di Pellegrini, scuola media del rione Gescal la cui struttura solo da poco è stata ceduta alla provincia per realizzare l’istituto tecnico commerciale, ecc.) se non ci fosse stato l’impegno prioritario dell’amministrazione comunale”.
Nelle ultime ore intanto, alla vigilia dell’apertura, la ditta affidataria della manutenzione del verde ha provveduto ad una manutenzione straordinaria dell’intera area ed il parco, tirato a lucido, è pronto per essere finalmente utilizzato a tempo pieno dai cittadini.
Nel frattempo l’ufficio tecnico ha ultimato il progetto per la realizzazione dell’impianto elettrico, dei servizi igienici e di un chiosco per bevande, in uno alla realizzazione di un anfiteatro per spettacoli all’aperto e ad un area giochi per i bambini. I lavori per tali opere inizieranno dopo l’estate. Successivamente è prevista anche l’ampliamento della superficie del parco.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.