Home > Appuntamenti > Crisi Rifiuti: al "Premio Troisi" parlano i sacchi di immondizia

Crisi Rifiuti: al "Premio Troisi" parlano i sacchi di immondizia

martedì 1 luglio 2008, di Mina Spadaro


SAN GIORGIO A CREMANO. Anche in occasione del premio Massimo Troisi, giunto alla sua XIII edizione, non si può tralasciare il problema che attualmente affligge la Campania: l’emergenza rifiuti. Sarà proprio questo, infatti, il tema con il quale sarà inaugurata la sezione “Cinema” della kermesse. Mercoledì 2 luglio 2008 alle 10.30 sarà proiettato per l’occasione il noto film documentario “biutiful cauntri” a cui farà da cornice la mostra di tavole a fumetti tratte dal libro “STAR TRASH – Sacchetti in mondovisione”. Seguirà l’incontro con Giuseppe Ruggiero, regista del film documentario, e con Simona Bassano Di Tufillo, autrice del libro. Sbadituf, questo il nome d’arte della scrittrice, attraverso le sue tavole a fumetti, presenta il problema dei rifiuti da un particolare, e originale, punto di vista: quello dei sacchetti della spazzatura che, “lasciati in strada per settimane e settimane, hanno ormai preso coscienza di sé e non perdono l’occasione di dire la propria in merito ad una situazione incresciosa di cui costituiscono solo la punta dell’iceberg...dietro i cumuli di immondizia c’è una civiltà negata e deprivata dell’informazione; sotto i cumuli invece, viene nascosta la vera emergenza rifiuti: quella dell’irreparabile inquinamento – da rifiuti industriali tossici – dei terreni agricoli, delle acque, del cibo e della salute. I sacchetti della spazzatura, star incontrastate di salotti televisivi, reportage giornalistici e accesi dibattiti on line, si animano di vita propria, mostrandosi ora preoccupati, ora depressi (nessuno li vuole!), ora indignati di costituire il capro espiatorio di tutti i mali italici: camminano, interagiscono, si interrogano sul proprio futuro. Più o meno come fanno i Napoletani in carne ed ossa”. Un modo insolito di vedere la crisi rifiuti, che fa sorridere senza tralasciare di focalizzare l’attenzione sul problema che c’è e di condurre il visitatore alla riflessione. Le tavole resteranno in mostra dal 2 al 6 luglio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 presso il Cinema Flaminio – via Manzoni, Villaggio Corsicato, San Giorgio a Cremano (NA). Info: 0815654111. Ingresso libero.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.