Home > Attualità > Comunicati Stampa > Castellammare, 32mila euro per ripristinare il Parco di Quisisana

L’assessore Longobardi: "Primo passo per valorizzare un gioiello naturalistico e ambientale"

Castellammare, 32mila euro per ripristinare il Parco di Quisisana

sabato 5 luglio 2008, di Comunicato Stampa


CASTELLAMMARE DI STABIA - Parco della Reggia di Quisisana:
la Regione Campania ha approvato il progetto ’Costiera dei Fiori’ volto
alla sistemazione e al recupero dell’area antistante l’ex Casino Reale di
Caccia caro ai Borbone. E’ stato, infatti, disposto l’impegno di spesa,
pari a 32.000 euro, destinati al Comune di Castellammare di Stabia per
questo progetto di recupero e sistemazione ambientale.
"E’ un primo passo concreto- spiega l’assessore all’Ambiente Raffaele
Longobardi- per la piena valorizzazione di un vero e proprio gioiello
naturalistico e ambientale, perfetta cornice della Reggia di Quisisana i
cui lavori di restauro sono ormai quasi conclusi. L’impegno
dell’Amministrazione è di dedicare altrettanta attenzione all’intero parco
del Quisisana. Il progetto, ora finanziato dalla Regione Campania, non a
caso è in continuità con la sistemazione della recinzione del viale degli
Ippocastani già avviata".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.