Home > Attualità > Emergenza rifiuti, smantellate sei recinzioni abusive

Emergenza rifiuti, smantellate sei recinzioni abusive

Le opere erano state realizzate nei giorni scorsi da ignoti su marciapiedi pubblici per evitare lo sversamento selvaggio dell’immondizia.

venerdì 24 agosto 2007


BOSCOREALE. Le strutture erano state realizzate da ignoti su marciapiedi pubblici per evitare lo sversamento selvagio dell’immondizia.

Sei recinzioni abusive per evitare lo sversamento selvaggio dei rifiuti. Le avevavo realizzate nei giorni scorsi ignoti cittadini sui marciapiedi di diverse strade della periferia del comune vesuviano.

Le hanno smantellate ieri, dopo una lunga e massiccia operazione, gli uomini del comando della polizia locale, coordinati dal tenente Aniello Esposito, in collaborazione col personale della squadra manutenzione dell’ufficio tecnico comunale.

L’intervento segue quello analogo, realizzato la settimana scorsa in via Panoramica. In particolare, le recinzioni abusive sono state rimosse in via Passanti Flocco all’altezza della strada statale 268 del Vsuvio, traversa Piano Napoli Passanti all’alteazza del Parco Berlinguer, via Futa civici 10 e 24, via Trivio Marchesa civici 24 e 28.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.