Home > Cronaca > In auto con un’amica, ucciso dai rapinatori

In auto con un’amica, ucciso dai rapinatori

martedì 8 luglio 2008, di Gabriella Bellini


CASTELLAMMARE DI STABIA – Hanno cercato di rapinarlo ed invece lo hanno ucciso, E’ morto sul colpo Raffaele Gargiulo, 38 anni di Lettere, raggiunto da un colpo di pistola mentre si trovava in auto con un’amica a Castellammare di Stabia. Intorno alle 2 della scorsa notte l’uomo, sposato e padre di due figli, era seduto nella sua Renault Clio in via Quisisana insieme alla donna, 30 anni di Castellammare, quando gli si sono avvicinati due uomini con il volto coperto da passamontagna, uno dei due impugnava una pistola. Gargiulo ha provato a scappare mettendo in moto l’auto, ma i malviventi hanno esploso un colpo che lo ha raggiunto nella regione sottoascellare, la vettura ha proseguito la sua corsa finendo in un dirupo, gli alberi hanno attutito la caduta salvando la donna. Via Quisisana è una strada non abitata dove nei giorni scorsi altre coppie avevano denunciato di essere rimaste vittime di rapine. Adesso sull’episodio sta indagando la Polizia del locale commissariato guidati dal pm Paolo Calabria della Procura di Torre Annunziata.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.