Home > Attualità > Comunicati Stampa > Legambiente Ottaviano: i dati del primo mese di attività

Legambiente Ottaviano: i dati del primo mese di attività

venerdì 25 luglio 2008, di Comunicato Stampa


OTTAVIANO. Ad un mese dall’inizio della campagna di monitoraggio contro gli incendi boschivi nel Parco Nazionale del Vesuvio, istituita dalla sede di Legambiente “Mimmo Beneventano”, già si possono contare i risultati raggiunti. Tra tanti, il monitoraggio del versante orientale del complesso Somma-Vesuvio e dell’area circostante, l’istruzione dei volontari alle tecniche di avvistamento e segnalazione degli incendi, una diffusa campagna di sensibilizzazione e informazione pubblica nell’area del Parco Nazionale del Vesuvio ed infine l’istituzione di un filo diretto con la Protezione Civile Regionale.

Di seguito un report con tutti i dati specifici relativi ai primi 31 giorni di attività dell’osservatorio:

Il piano di avvistamento è stato preceduto da una settimana di preparazione, dal 9 al 14 Giugno, durante la quale si è provveduto all’allestimento della postazione di osservazione, al ripristino delle attrezzature e all’adeguata preparazione dei volontari, stabilendo inoltre le turnazioni della sede fissa e delle postazioni mobili.

Il 15 Giugno, Legambiente "Mimmo Beneventano" ha così potuto dare avvio a tutti gli effetti alla Campagna AIB: Avvistamento Incendi Boschivi, nell’area del Parco Nazionale del Vesuvio.

In campo, 8 volontari del Servizio Civile Nazionale impegnati a tenere sotto controllo l’area di interesse, dalle 9,00 di mattina alle 19,00 di sera, dal lunedì al sabato, in due turnazioni alternate.

260 ore complessive di avvistamento accumulate nei primi 31 giorni nella sede operativa di Legambiente "Mimmo Beneventano".

Postazioni mobili attive per monitorare il versante esterno del complesso vulcanico.

Due iniziative di pubblica informazione per sensibilizzare e istruire gli abitanti del Parco Nazionale del Vesuvio sul pericolo incendi e sulle principali tecniche di avvistamento e segnalazione si sono tenute, il 5 e il 6 luglio, nelle principali piazze del comune di Ottaviano.

Si è provveduto alla pubblica affissione di manifesti informati sulla Campagna Antincendio, riportanti i recapiti telefonici utili per la segnalazione degli incendi.

È stata costituita una linea diretta con la Protezione Civile Regionale e con la sala radio di segnalazione incendi.

1 incendio è stato avvistato e segnalato per tempo, il 5 luglio scorso, sulla Strada Statale 268, nell’area verde che si apre fra la carreggiata in direzione Angri e il primo svincolo di Ottaviano.

CONCLUDIAMO RICORDANDO I RECAPITI TELEFONICI UTILI PER SEGNALARE GLI EVENTUALI INCENDI AVVISTATI:

LEGAMBIENTE "MIMMO BENEVENTANO" DI OTTAVIANO: 081/8270866

CORPO FORESTALE DELLO STATO: 1515

VIGILI DEL FUOCO: 115

SALA RADIO PROTEZIONE CIVILE REGIONALE: 081/232311

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.