Home > Appuntamenti > Somma, presentata la gara podistica “2° Memorial Vincenzo Esposito”

Somma, presentata la gara podistica “2° Memorial Vincenzo Esposito”

mercoledì 3 settembre 2008, di Geronimo Fragliasso


Somma Vesuviana - Si terrà domenica 21 settembre, a Somma Vesuviana, l’atteso Memorial Vincenzo Esposito.
La gara podistica di 10 km, riservata ai tesserati F.I.D.A.L. , agli enti di promozione sportiva in regola con il tesseramento 2008 e ai liberi atleti maggiorenni in possesso di certificato medico-agonistico è organizzata da diverse associazioni, tra le quali ricordiamo l’A.R.C.I., la Caritas, il gruppo podistico dell’International Security Service e il Torchio, patrocinate sia dal comune di Somma Vesuviana che dal Parco Nazionale Vesuvio.
Abbiamo contattato l’ ideatore della gara Ciro Secondulfo al quale abbiamo chiesto d’illustrarci la manifestazione.

Da dove nasce l’idea di organizzare una gara podistica in un comune,Somma Vesuviana, sprovvisto di circoli podistici del circuito F.I.D.A.L.?
"L’idea nasce principalmente per ricordare questo ragazzo Vincenzo Esposito scomparso tre anni fa, a soli 31 anni, prematuramente per un malore mentre si allenava per partecipare a delle gare podistiche.
Da questo spunto abbiamo preso consapevolezza del fatto che a Somma Vesuviana ci sono tanti appassionati di questo sport che non hanno una vera e propria gara cittadina. Non solo, ma i nostri sforzi sono indirizzati verso la creazione, entro il 2010, di un circolo podistico ufficiale F.I.D.A.L. il quale si occupi di aggregare e disciplinare agonisticamente quelle persone, giovani e non, interessate a questo durissimo sport".

L’anno scorso il riscontro di partecipazione è stato positivo. Quest’anno cosa si aspetta?

"Si lo scorso anno la partecipazione di 380 atleti e di diverse migliaia di spettatori ci hanno dato la forza di metterci di nuovo al lavoro per organizzare questa gara che quest’anno vedrà incrementare le fila dei partecipanti e mi auguro degli spettatori che sono parte attiva di questo spettacolo".

Quindi nell’organizzazione non è solo?

"Certo che no. E come potrei? C’è il mio amico Giuseppe Morisco che lavoro con me a questo evento. E poi ci sono le associazioni e i commercianti di questo paese che contribuiscono come sponsor alla realizzazione dell’evento. Sa noi abbiamo previsto dei premi sia per i singoli atleti che per le società partecipanti più tanti prodotti a chi partecipa in modo da farli sentire, per chi viene da fuori, veri e propri ospiti di questa cittadina. E mi creda da soli non avremmo mai potuto raggiungere questo obbiettivo".

Le ci ha parlato dei giovani. Perché i ragazzi dovrebbero avvicinarsi ad uno sport tanto duro e poco pubblicizzato? C’è il calcio, il basket, il tennis tanto per citarne alcuni.

"Questo sport è un po’ la metafora di molte vite. Tanti sacrifici per poche, pochissime soddisfazioni. Poi c’è la durezza e lo stare in strada da soli con se stessi che certamente da un notevole contributo ad una formazione caratteriale tosta.E poi gli sport minori sono un pozzo di valori positivi da cui i ragazzi possono attingere anche in futuro. Questo è il concetto che cerchiamo di trasmettere nel momento in cui ci prodighiamo per la pubblicizzazione di questa attività sportiva".

Guardiamo l’aspetto tecnico. Questa è una 10km che si snoderà par le strade di Somma?

"Si. La gara partirà da Via Aldo Moro e si concluderà in piazza Trivio. Toccheremo un po’ tutti i punti della nostra cittadina affinché anche la periferia sia protagonista di questa “festa” dello sport. Peccato solo che Somma non sia, dal punto di vista morfologico per via dei troppi strappi in salita, adattissima al podismo.
Ma non fa niente ci adeguiamo".

Obiettivi per il futuro?

"Nel futuro prossimo ci sforzeremo per organizzare la mezza maratona, ossia la 20Km. Per il resto ribadisco che la volontà è quella di creare una struttura adeguata che canalizzi la passione per questo sport entro il 2010".

Chi vince?

"Credo sinceramente che vinceranno tutti quelli che vi parteciperanno indistintamente dal piazzamento finale".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.