Home > Cronaca > Casagrande (Pd): "Sindaco Pone, o pulisci la nostra periferia o (...)

Casagrande (Pd): "Sindaco Pone, o pulisci la nostra periferia o manifesteremo ancora"

sabato 20 settembre 2008, di Gabriella Castiello


SANT’ANASTASIA – Muniti di scope, palette e rastrelli per pulire il verde pubblico “dimenticato dall’amministrazione Pone”.

Così questa mattina alcuni abitanti del parco Quadrifoglio hanno detto “basta” all’incuria in cui versa da mesi la propria zona residenziale. Riuniti in via Giacomo Leopardi alle 9 del mattino e capeggiati dall’ex consigliere comunale Franco Casagrande, i cittadini hanno pulito le aree antistanti il parco lasciate giacere tra rifiuti di vario genere. “Si tratta di una dimostrazione verso l’attuale amministrazione – dichiara Franco Casagrande – E finché il sindaco non farà qualcosa di concreto per la periferia anastasiana continueremo con altre manifestazioni”. Come spiega l’ex consigliere “il problema principale risiede nella mancanza di un’isola ecologica. Ed è proprio questa deficienza a far ritardare il ritiro della carta. La carta dovrebbe essere prelevata ogni mercoledì insieme alla plastica, ma così non avviene. E’ da tempo che è prelevata il venerdì insieme ai rifiuti indifferenziati. Ciò fa insinuare il dubbio che carta ed indifferenziati siano prelevati con un unico camion”. A rivolgere un appello al sindaco è il signor Erminio Vitale: “Caro Sindaco aiutaci a pulire la nostra zona. Con il tuo aiuto potremmo sperare in un futuro migliore”. Ma la manifestazione di questa mattina non si rivolge solo all’amministrazione comunale. E’ rivolta anche a tutti i cittadini che continuano ad abbandonare i rifiuti lungo i cigli stradali. “Vi deve essere una sinergia tra cittadini ed amministrazione – conclude Casagrande – E’ l’unica via da seguire per emergere da questo problema”.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.