Home > Attualità > Comunicati Stampa > Regione, Idv: "Federalismo di Calderoli intollerabile forma di (...)

Regione, Idv: "Federalismo di Calderoli intollerabile forma di razzismo"

mercoledì 24 settembre 2008, di Comunicato Stampa


NAPOLI - "No alla forma di federalismo che vuole introdurre il Ministro Roberto Calderoli, sì ad una riforma equa e solidale che aiuti le regioni del
sud a superare il gap rispetto a quelle del nord". Così in una nota il
gruppo dell’Idv al Consiglio regionale della Campania in merito al
dibattito in aula sul tema introdotto dall’assessore al Bilancio,
Mariano D’Antonio.
"Il rischio che si corre – precisano gli esponenti del partito di
Antonio Di Pietro – è che, effettuata la comparazione con le più
ricche e sviluppate realtà territoriali del nord, che verrebbero prese
come modelli di riferimento, i cittadini di regioni come la Campania,
la Puglia, la Calabria o la Basilicata si troveranno a dover pagare
maggiori tributi per poter beneficiare del funzionamento di servizi
pubblici essenziali come la sanità, l’istruzione e le politiche
sociali".
"In realtà la soluzione migliore potrebbe essere l’adozione di una
forma di federalismo che tenga conto delle difficoltà strutturali
delle regioni del sud, evitando forme di razzismo socio – economico
come quelle contenute nella bozza Calderoli" – concludono i
consiglieri regionali Cosimo Silvestro, Nicola Marrazzo, Francesco
Manzi e Pietro Giuseppe Maisto.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.