Home > Attualità > Comunicati Stampa > Viaggio intorno al Vesuvio, presentato il documentario di De (...)

Viaggio intorno al Vesuvio, presentato il documentario di De Rosa

giovedì 25 settembre 2008, di Comunicato Stampa


NAPOLI - Sarà presentato lunedì 29 settembre 2008 alle ore 11 presso la Sala del Gonfalone nella Sede della Provincia di Napoli in piazza Matteotti Sa Napoli, il primo volume composto da un film documentario in dvd e una guida cartacea in pregevole veste grafica.
Il film è un documentario con la partecipazione di musicisti, artisti,
intellettuali, politici, imprese economiche e sociali per scoprire e riscoprire
arte, storia, cultura, economia, tradizioni e vocazioni di un’area geografica
che cerca occasioni di sviluppo.
L’importante ed inedita iniziativa editoriale, prodotta da neomediaitalia,
agenzia di giornalismo multimediale, vede anche l’ampio coinvolgimento
delle Istituzioni territoriali: la Provincia di Napoli, il Parco Nazionale del
Vesuvio, l’Istituto alberghiero di Stato “Ugo Tognazzi”, i Comuni che, di
volta in volta, saranno protagonisti e mete del “viaggio” antropologico,
culturale, giornalistico, economico e sociale che Francesco De Rosa, giornalista e scrittore sta compiendo intorno al vulcano più famoso del mondo.
La guida ed il film hanno visto la partecipazione di Fausta Vetere e della
Nuova Compagnia di Canto Popolare, del musicista Girolamo De Simone,
di artisti come Giovanni Coffarelli, di antropologi come Paolo Apolito ed
intellettuali del calibro di Guido D’Agostino, Ciro Raia, Aldo Vella.
Una produzione editoriale che varcherà i confini delle più importanti librerie
(Feltrinelli, Mondadori, Guida) e sarà trasmessa, nella sua versione di film
documentario, da importanti network televisivi dedicati alle mete turistiche
e alla scoperta dei tesori d’Italia a partire dalla tv digitale "Marco Polo".

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.