Home > Attualità > Comunicati Stampa > Differenziata, a Boscotrecase in campo la Protezione civile

Differenziata, a Boscotrecase in campo la Protezione civile

domenica 28 settembre 2008, di Comunicato Stampa


BOSCOTRECASE - A chiedere un aiuto ai volontari è l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Agnese Borrelli, per l’emergenza rifiuti.
Gli operatori del comando di via Rio, infatti, su imput dell’assessore
all’igiene, Angelo Di Martino e del dirigente dell’ufficio protezione
civile, Federico Matrone, attraverseranno le strade del paese,
indicando, tramite altoparlante, il tipo di rifiuto da conferire e,
soprattutto, spiegando che occorre attenersi alle disposizioni
impartite dal comune per evitare la formazione di micro discariche a
cielo aperto.
"Si tratta – spiega l’assessore Di Martino – di una misura necessaria
per far sì che i cittadini siano incentivati a fare la differenziata.
In pratica i volontari faranno il giro del paese per ricordare a tutti
quale tipo di rifiuto si deve depositare all’esterno delle abitazioni
dalle 20 alle 24 di ogni giorno, in modo che nessuno possa dire di
essersi confuso. Per chi proprio non riesce a rispettare il ruolini di
marcia stabilito dal comune e dalla ditta che gestisce il servizio
scatteranno le multe ad opera degli agenti della polizia locale".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.