Home > Attualità > Comunicati Stampa > Nola: iniziati i lavori per i nuovi marciapiedi

Nola: iniziati i lavori per i nuovi marciapiedi

mercoledì 1 ottobre 2008, di Comunicato Stampa


NOLA – Un chilometro di nuovi marciapiedi verrà realizzato in via Saviano. L’importante cantiere da 250mila euro che terminerà entro l’anno, è stato inaugurato dal sindaco di Nola, Felice Napolitano, dall’assessore ai Lavori Pubblici Pasquale Petillo e dal consigliere Enzo De Lucia. La realizzazione delle opere consentirà alle centinaia di famiglie che risiedono sulla strada di avere un camminamento nuovo e sicuro. “Si tratta di un intervento necessario che si inserisce in una più generale opera di riqualificazione che stiamo operando in città – ha dichiarato l’assessore Petillo – opera che è partita da via De Sena, comprende via Feudo e via San Massimo, ed ora si concentra su via Saviano”. Un impegno che porterà i cittadini di via Saviano a poter arrivare in centro a piedi, realizzando una comoda e sicura passeggiata che, come sottolinea ancora Petillo - “comprenderà anche le traverse di via Saviano”. “Stiamo provvedendo ad appaltare anche i lavori di rifacimento dei marciapiedi anche per il prolungamento di via Saviano, e cioè via Anfiteatro Marmoreo – ha aggiunto il sindaco Napolitano – per far sì da creare un’unica passeggiata che, dalla villa comunale, arrivi sino ai limiti del nostro comune, dove abbiamo provveduto a realizzare una nuova e funzionale rotatoria”. La cura e il rinnovo della viabilità urbana, pedonale e non, dunque resta una delle priorità dell’amministrazione Napolitano. “E’ ovvio – ha dichiarato il consigliere De Lucia – che numerosi lavori progettati in questo momento, hanno bisogno di un’altra consiliatura per essere completati” “Per questo il centrodestra – ha concluso – ha intenzione di prolungare la sua azione di governo, vincendo le prossime elezioni”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.