Home > Politica > Anche a Somma si discute della riforma Gelmini

Anche a Somma si discute della riforma Gelmini

martedì 7 ottobre 2008, di Mina Spadaro


SOMMA VESUVIANA. Le associazioni Anti-naco e Il Pettirosso, in collaborazione con Giovani Democratici per Somma, Laboratorio Democratico e Rete Universitaria, presentano il dibattito “Il futuro della scuola, la scuola del futuro”, previsto per domani, mercoledì 8 ottobre 2008 alle ore 18.00 presso la sede dell’associazione culturale Il Torchio sita in via Col. Aliperta, P.co degli Aromi. Dal titolo del dibattito è facilmente intuibile l’argomento di cui si discuterà: la scuola e, in particolare l’ultima riforma che la riguarda, cioè quella proposta dal ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini e di cui sono ben note, tra l’altro, le proposte di ritornare al maestro unico, di accorpare le classi di concorso, riducendo, così le assunzioni, e di ridurre del 17% il personale ATA (Amministrativi Tecnico e Ausiliario). Al dibattito, moderato dalla giornalista Giovanna Salvati, interverranno: Michele Caiazzo, consigliere regionale PD, Angela Cortese, assessore provinciale Politiche scolastiche e formative, Anna Del Vecchio, docente I circolo R. Arfè - Somma Vesuviana, Fiorella Esposito, dirigente scolastico e segretario FLC - CGIL Napoli, Michele Antonio Mocerino, responsabile Sinistra Universitaria - Facoltà Ingegneria, Donato Montibello, presidente nazionale RUN - Rete Universitaria.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.