Home > Attualità > Comunicati Stampa > Premio Kronos, ecco i vincitori

Premio Kronos, ecco i vincitori

giovedì 23 ottobre 2008, di Comunicato Stampa


NAPOLI - Il prefetto di Napoli, Alessandro Pansa (nella foto), l’assessore
provinciale alle Aree protette ed ai parchi, Francesco Emilio
Borrelli, il giornalista di Sky, Paolo Chiariello, autore del volume
"Monnezzopoli", il vice questore aggiunto del Corpo Forestale dello
Stato, Ciro Lungo e il cronista Francesco Gravetti, collaboratore de "Il Mattino" di Napoli: sono alcuni dei personaggi del mondo della politica e della cultura che riceveranno il Premio "Kronos - Ambiente & Territorio", promosso dalla omonima associazione in collaborazione con la Circumvesuviana. La cerimonia ufficiale di consegna dei vari riconoscimenti si terrà sabato 25 ottobre alle ore 11,00 presso la Stazione della Circumvesuviana di via Gianturco a Napoli, sede operativa del N. O. A. (Nucleo Operativo Ambientale delle Guardie Ittiche Zoofile Ambientali). Le Guardie, pubblici ufficiali ed agenti
di polizia giudiziaria, hanno svolto numerosi interventi per prevenire
e reprimere gli illeciti ed i reati contro l’ambiente, la flora e
l’ittifauna. Molte operazioni sono state portate a compimento in
collaborazione con le forze dell’ordine, in modo particolare con i
carabinieri del N. O. E e con gli Agenti del Corpo Forestale dello
Stato. Nell’arco dei primi quindici anni di attività sono state
trasmesse alle Autorità competenti molte segnalazioni inerenti il
maltrattamento di animali, senza contare le note relative a discariche
non autorizzate e scarichi di reflui abusivi ed il supporto di
riconosciuta professionalità e competenza fornito ad istituzioni
pubbliche e private. Un notevole contributo al successo del N. O. A.
sul territorio dell’intera Provincia di Napoli, si deve all’apporto
fornito dalla Circumvesuviana che ha messo a disposizione i locali
della stazione di Gianturco che sono stati interamente riattati ed
adattati alle esigenze di una struttura operativa pronta a
fronteggiare qualsiasi tipo di emergenza e di difficoltà. "Con
l’istituzione del Premio - spiega il tenente Luciano Beneduce - si
vuole festeggiare il XV anniversario della fondazione, ponendo le
premesse per la istituzionalizzazione del riconoscimento da attribuire
a personalità del mondo delle istituzioni e della cultura ogni
triennio".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.