Home > Attualità > Comunicati Stampa > Castellammare Di Stabia: chiusa al traffico la via del cimitero e il (...)

Castellammare Di Stabia: chiusa al traffico la via del cimitero e il parcheggio nell’ex Cirio per la commemorazione defunti

venerdì 31 ottobre 2008, di Comunicato Stampa


CASTELLAMMARE DI STABIA. Per la commemorazione dei defunti ecco il dispositivo di traffico approntato dal Comando di Polizia Municipale per consentire il migliore accesso al cimitero vecchio e nuovo, durante i giorni nei quali è previsto un forte afflusso di visitatori.
Il primo e il 2 novembre, dalle ore 7.00 alle ore 18.00, via Napoli sarà chiusa al traffico nel tratto che va viale Libero D’Orsi alla traversa Cantieri Mercantili, fatta eccezione per i mezzi delle forze dell’ordine e dei Vigili del Fuoco, le autoambulanze e i mezzi pubblici. I residenti potranno transitare esclusivamente per accedere ai cortili delle loro abitazioni. E’ istituito il divieto di sosta con rimozione coatta. Traversa Cantieri Mercantili e Traversa Mele saranno percorribili soltanto in direzione di corso Alcide De Gasperi e non si potrà parcheggiare su nessun lato delle strade, pena la rimozione del veicolo. Via Cottrau e traversa Annunziatella (già viale Vittoria) saranno percorribili soltanto in direzione di via Annunziatella. Divieto di sosta lungo tutta via Libero D’Orsi. Si informa, inoltre, che si sono conclusi gli interventi di manutenzione straordinaria agli ossari del vecchio e del nuovo cimitero, per un importo di 150.000 euro. In relazione agli ossari ultimamente assegnati, da un censimento è emerso che ce ne sono altri 54 da poter destinare a famiglie che hanno fatto richiesta. L’assegnazione avverrà scorrendo la graduatoria già esistente. I circa 89.000 euro che saranno così incassati dal Comune saranno destinati, insieme a residui derivanti da altri lavori sempre all’interno del cimitero come quelli per la chiesa, alla manutenzione del camposanto. L’Amministrazione, inoltre, prevede nel piano triennale delle opere pubbliche la realizzazione di nuovi loculi attraverso la formula dell’autofinanziamento ed è stata indetta la gara d’appalto sia per ulteriore manutenzione del cimitero, sia per l’impianto di videosorveglianza per il vecchio e il nuovo cimitero che sarà integrato con le altre postazioni già presenti in città e quelle previste. L’Amministrazione è impegnata ad assicurare la buona manutenzione dei cimiteri cittadini durante tutto il corso dell’anno, consapevole che la commemorazione dei defunti richiede sicuramente uno sforzo in più dato l’afflusso di visitatori particolarmente elevato. Per questi motivi l’impegno profuso in questi giorni da parte degli uffici comunali è stato maggiore. Ciò non toglie la costante attenzione dell’Amministrazione Comunale sul tema.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.