Home > Attualità > Allocca (Pdl): "Sentieri e aree pic nic sul Monte Somma"

Il presidente della IV commissione spiega i progetti nell’ambito del Psr della Campania

Allocca (Pdl): "Sentieri e aree pic nic sul Monte Somma"

sabato 1 novembre 2008


Somma Vesuviana - Un convegno, con tanto di assaggio di prodotti tipi e escursione in montagna, per discutere del piano di sviluppo rurale (P.S.R.) della Campania. Si è tenuto il 30 ottobre, presso il convento dei Frati Minori di S.Maria del Pozzo, ad organizzarlo il consigliere comunale della Pdl, Alfonso Allocca, presidente della IV commissione consiliare permanente. All’incontro hanno partecipato tra gli altri il sindaco Raffaele Allocca, l’assessore provinciale all’agricoltura Francesco Borrelli ed alcuni tecnici regionali con competenze in materie boschive e forestali.
Consigliere Allocca, qual è stato il tema centrale dell’incontro?
L’incontro è stato organizzato per cercare di redigere, con l’ausilio dei tecnici regionali abilitati, un progetto cantierabile ed eseguibile riguardante il Monte Somma per la realizzazione di aree da pic-nic e di sentieri boschivi che dal Vallone conducano al ciglio della Montagna. Inoltre è allo studio la possibilità di riportare la vecchia Sorgente alla funzionalità di una volta per la finalità di abbeveramento della fauna selvatica.
Un progetto alquanto ambizioso
Si è ambizioso lo ammetto, ma solo così potremo rendere il monte Somma vivibile e recettibile.
In tempi di ristrettezze economiche per i comuni, su chi ricadranno i costi di questi interventi?
I progetti sono finanziabili al 100% con i fondi del P.S.L., piano di sviluppo locale, 2008-20013. Ognuno di essi potrebbe arrivare alla spesa massima di 700.000Euro. Il comune può presentarne 2 con l’obbligo di assicurare la funzionalità dei sentieri realizzati per almeno 5 anni.
Tra tanti cittadini di Somma Vesuviana si percepisce un certo scontento nei confronti del Parco che sembra un ente abbastanza lontano da loro. In questo progetto che potrebbe rivalutare Il Monte Somma com’ è stato l’atteggiamento del Parco?
L’Ente Parco del Vesuvio è stato molto disponibile nei nostri confronti. Purtroppo il Presidente, Ugo Leone, non è potuto intervenire al nostro incontro, ma ho la certezza che quando ci siederemo al tavolo per affrontare l’intenso lavoro che ci aspetta avremo la massima collaborazione dell’ ente da lui presieduto.
Credo che questo sia nell’interesse di tutti.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.