Home > Attualità > Comunicati Stampa > Ottaviano, Legambiente ricorda Mimmo Beneventano ucciso dalla (...)

Ottaviano, Legambiente ricorda Mimmo Beneventano ucciso dalla camorra

giovedì 6 novembre 2008, di Comunicato Stampa


OTTAVIANO - Venerdì 7 novembre, ad Ottaviano, in via Mimmo Beneventano, alle ore 20,00. Insieme per rinnovare il ricordo dell´impegno civile del consigliere comunale ucciso dalla camorra e per lanciare "La Giornata della Memoria", dedicata a tutte le vittime innocenti uccise delle mafie, che, organizzata dall´Associazione "libera", si svolgerà il 21 marzo prossimo. Legambiente "Mimmo Beneventano" di Ottaviano organizza, venerdì 7 novembre, "la giornata del ricordo" in memoria di Mimmo Beneventano: una serie di iniziative prenderanno vita sul territorio per ricordare la figura, l´impegno civile e il sacrificio del medico e consigliere comunale ucciso dalla camorra il 7 novembre del 1980 per aver contrastato la criminalità organizzata e non essersi piegato al terrore camorristico imperante negli anni ´80.
La mattina del 7 novembre, i volontari di Legambiente saranno presenti nelle scuole di Ottaviano per ricordare la figura e la storia di Mimmo Beneventano: durante gli incontri si leggeranno le sue poesie, si parlerà del suo impegno di medico a fianco dei più deboli e della passione politica volta a rigettare ogni forma di compromesso.
La sera, alle ore 20,00, in quella stessa strada nella quale la mattina di 28 anni fa Mimmo Beneventano veniva brutalmente trucidato sull´uscio di casa e che ora porta il suo nome, Legambiente darà vita ad un momento di ricordo e riflessione, al quale sono invitati a partecipare la cittadinanza tutta e tutte le cariche istituzionali.
La commemorazione di quest´anno ha un ulteriore importante significato. Attraverso il ricordo di Mimmo Beneventano si lancerà "la Giornata della Memoria", in ricordo di tutte le vittime innocenti uccise dalle mafie, che, organizzata dall´Associazione Libera, prenderà vita il 21 marzo prossimo.
Ogni giorno in Italia la criminalità organizzata uccide quattro persone, ci sono intere regioni controllate dalle mafie che stanno esportando in tutto il mondo le proprie attività criminali mettendo in serio pericolo la convivenza civile e democratica.
Il 7 novembre, il ricordo di Mimmo Beneventano si unirà a quello di tutte le vittime di camorra d´Italia, come lo stesso avvocato Pasquale Capuccio, altro consigliere comunale di Ottaviano assassinato dalla camorra, per un´unica grande manifestazione di impegno civile e memoria che si concluderà il 21 marzo prossimo.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.