Home > Attualità > Comunicati Stampa > Taglio del nastro per il Nola expò

Taglio del nastro per il Nola expò

giovedì 6 novembre 2008, di Comunicato Stampa


NOLA - Si è tenuta questa mattina, giovedì 6 novembre 2008, la conferenza stampa di presentazione della XVI edizione del Nola Expò. Dopo i saluti del sindaco di Nola Felice Napolitano sono intervenuti l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Nola, Francesco Franzese, i rappresententanti di Api Pmi Nola, Esercito Italiano Unicef, e una delegazione dell’istituto “Ambrogio Leone” che saranno presenti in fiera con stand istituzionali. Il patron di Nola Expò, Pasquale Tufano, ha evidenziato come una fiera partita per rivalutare “un’antica tradizione popolare come quella del torrone di San Felice, sia diventata, con gli anni, uno dei primi tre appuntamenti fieristici in Campania”. Domani sera, alle ore 18,30, alla presenza di autorità civili, militari e religiose, si terrà il taglio del nastro della XVI edizione del Nola Expò. La fiera, organizzata dalla TM eventi, durerà fino al prossimo 16 novembre, ed ospiterà 300 stand su un’area complessiva di circa 17mila metri quadrati situata nella storica location di piazza d’Armi. Il Nola Expò 2008 ha come filo conduttore la convenienza. In questa edizione, infatti, è previsto l’ingresso gratuito per i visitatori dal lunedì al giovedì, con prodotti venduti a prezzi concorrenziali. Inoltre, come sottolineato dall’assessore Francesco Franzese “sarà possibile acquistare in fiera con una quota simbolica di 20 euro un casco omologato, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione promossa dal Comando di Polizia Muncipale, denominata Sicuri di rendervi Sicuri, rivolta ai giovani nolani e finalizzata all’educazione e al rispetto delle norme del codice della strada e in particolare all’uso del casco durante la guida”. I vari spazi espositivi, dedicati all’agricoltura, all’artigianato, all’industria, al commercio, provengono per oltre il 75% dalla Regione Campania, mentre dal centrosud arrivano le leccornie dell’enogastronomia dedicata ai sapori tipici della cucina meridionale. Particolare riguardo per le giovani coppie, alle quali è stato dedicato un percorso a tema che li accompagnerà dalla scelta dei confetti, sino all’altare. Durante la serata di inaugurazione in collaborazione con il Supermercato Piccolo, ci sarà anche la degustazione gratuita di una mortadella da record, dal peso di 9 quintali. Per tutta la durata del Nola Expò si susseguiranno una serie di eventi-spettacolo che si concluderanno domenica 16 novembre con il concerto della cantante Ginea. Nei giorni feriali la fiera sarà aperta dalle 16 alle 23, mentre nei festivi l’ingresso (si pagherà appena 3 euro), sarà consentito anche dalle 10 alle 13.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.