Home > Attualità > Comunicati Stampa > Il cattolicesimo politico napoletano, nel libro di Giuseppe (...)

Il cattolicesimo politico napoletano, nel libro di Giuseppe Palmisciano

giovedì 6 novembre 2008, di Comunicato Stampa


Poggiomarino. Il vescovo della Diocesi di Nocera-Sarno, Monsignor Gioacchino Illiano, e l’europarlamentare Giuseppe Gargani interverranno stasera, 6 novembre, alle 18,30, alla presentazione del libro di Giuseppe Palmisciano, ricercatore universitario e storico di Poggiomarino. L’incontro si terrà presso l’auditorium dell’istituto scolastico superiore “Leonardo Da Vinci”, in via Filippo Turati a Poggiomarino. Il libro, intitolato “Il cattolicesimo politico napoletano dall’età giolittiana all’Italia repubblicana: dal clerico-moderatismo al Partito Popolare”, è un lungo excursus nella storia del cattolicesimo democratico a Napoli e contiene anche documenti inediti. Personaggi storici ed eventi vengono trattati con dovizia di particolari ma anche con estremo rispetto delle fonti, come dimostrano le corpose note e l’ampia bibliografia. Il libro è stato recentemente premiato nella sezione “saggistica” al premio Valitutti, organizzato dalla Provincia di Salerno, assieme ai libri del Cardinale Crescenzio Sepe e di Rita Borsellino. Si tratta, peraltro, del primo volume di una collezione ben più vasta, che Giuseppe Palmisciano provvederà a completare nei prossimi anni: il secondo volume è già in cantiere. Oltre a Monsignor Illiano e Gargani, all’incontro di questa sera interverranno anche il sindaco di Poggiomarino Giuseppe Vistola, il responsabile della Parrocchia di Sant’Antonio, Padre Silvano Controne, la presidente dell’Azione Cattolica locale, Rosanna Di Palma, il docente di Storia Contemporanea all’Università di Salerno, Luigi Rossi e il preside dell’istituto Da Vinci, Filippo Filona. Moderatore sarà il professor Francesco D’Avino, ex preside del liceo classico Tito Lucrezio Caro di Sarno.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.