Home > Sport > Viribus vittoriosa in casa con la Puteolana

Viribus vittoriosa in casa con la Puteolana

lunedì 10 novembre 2008


Somma Vesuviana. “Questa è una vittoria che dedichiamo a mister Cimmino, in questa storia abbiamo perso un po’ tutti.” Non si può non partire dalle parole di Checco Ingenito (nella foto), attaccante della Viribus che anche stavolta ha risolto il match con una delle sue zampate, la quarta in tre partite, per capire che aria tirava nella squadra del presidente Secondulfo scossa negli ultimi quattro giorni dall’ ufficializzazione, poi smentita, dell’esonero del suo tecnico Michele Cimmino il quale, per correttezza, lasciava che ad andare in panchina fosse il suo vice Sarnataro, al debutto ufficiale su una panchina di quarta serie.
Il match visto al Nappi, tra Viribus e Puteolana, è stato certamente bello intenso. Il manto erboso dello stadio sommese,ancora una volta in condizioni indecenti, non ha contribuito alla costruzione di manovre barocche, ma in compenso la voglia di vincere e di lottare ha tenuto con il fiato sospeso i tifosi, pochi in verità, di entrambe le formazioni fino all’ultimo goccio di tempo utile rimasto.
Ad aprire le ostilità è una Puteolana ordinata e compatta, schierata con un pragmatico 3-5-2 dal decano delle panchine campane Salvatore Amato, che già al 2’ minuto di gioco costringe all’intervento il portiere Sorrentino il quale mette in angolo uno spiovente di Del Giudice.Il pericolo scuote i rossoblù i quali cominciano a macinare gioco, ma soprattutto palle gol. La prima al 16’. Spinelli in scivolata riesce a servire la corrente Ingenito che spreca malamente calciando alto di sinistro da ottima posizione. Al 22’ Spinelli calcia un calcio di punizione chirurgico che sembra avviato all’incrocio dei pali, ma Ambra con un intervento felineo mette in angolo. Al 25’ Ingenito, in contropiede, non trova il tempo giusto per il pallonetto al portiere avversario e serve alla sua sinistra Spinelli il quale calcia debolmente tra le braccia di Ambra. A quel punto il portiere nel tentativo di rinviare il pallone serve involontariamente Villino il quale una volta in area calcia clamorosamente fuori. Al 37’ è Pisani a creare scompiglio nell’area avversaria, ma da posizione defilata calcia in porta anziché servire la palla ad un solissimo Ingenito. Al 38’ continua la sagra delle occasioni sprecate dai rossoblù con Villino che è bravo ad inserirsi sulla sponda di Ingenito, ma la sua conclusione da pochi passi termina abbondantemente alta sulla traversa.
Il secondo tempo ripropone una Viribus vogliosa di tutta la posta in palio. Al 53’è Ingenito a mettere fuori di testa sullo spiovente di Spinelli. Al 59’ Speranza si vede ribattere sulla linea un suo colpo di testa da Follera. Al 60’ la Puteolana caccia la testa dal fortino e va vicino al gol in contropiede con Polverino, ma la sua conclusione fa la barba al palo alla sinistra di Sorrentino. Al 65’ la rete. Solito calcio piazzato di Spinelli, Sardo spizzica il pallone sul secondo palo ed Ingenito, ben appostato, fredda l’incolpevole Ambra. A quel punto gli uomini di Cimmino tentano di chiudere il match. Al 78’ Pisani si vede ribattere sulla linea da Manna un suo colpo di testa. Poi è Ingenito, all 82’, che da due passi dalla rete sparacchia alto. Sembra terminata la partita, ma la Puteolana è dura a morire. Così nei minuti finali prima Chietti impegna seriamente Sorrentino con un calcio di punizione che il portiere è costretto a mettere in angolo. Ed infine in pieno recupero è lo stesso Sorrentino a rendersi protagonista con una parata miracolo su un eccellente pallonetto dello stesso Chietti bravo a sfruttare un errato disimpegno del terzino Esposito.
Questa vittoria rilancia la Viribus tra le protagoniste di questo campionato e riporta il sereno in una società scombussolata dagli ultimi avvenimenti.

Tabellino Gara:
VIRIBUS UNITIS (4-4-2): Sorrentino 7; Panico5,5, Barbato6, Speranza6, Esposito5,5; Villino6 (17’st Sansone6), Manco6 (17’st Galdean6), Sardo6, Spinelli6,5; Pisani5,5, Ingenito6,5 (44’st Di Sabato) . A disp.: Aufiero, Egizzo, Minella, Di Dio, Di Sabato. All. Sarnataro.6,5
A. PUTEOLANA (4-4-2): Ambra6,5; Manna6, De Fenza6, Follera6, Volpecina6 (22’st Rosi6); Cappiello6 (26’st De Luca6), Barone6, Del Giudice E.6 (34’st Cairo), Del Giudice M.6; Polverino6, Chietti.6,5 A disp.: Fusco, Costagliola, Ciotola, Diana. All. Amato 6.
Arbitro: Roca Diego di Foggia 5,5(Sirsi/Orsini)
Marcatori: 20’st Ingenito.
Note: Spettatori 150 circa. Ammoniti: Manco (VU). Angoli: 10-4 per la Viribus Unitis. Recuperi: 3’pt; 3’st.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.