Home > Cronaca > Autovelox in errore: il Comune paga il risarcimento

Autovelox in errore: il Comune paga il risarcimento

martedì 11 novembre 2008, di Mina Spadaro


PRATELLA. Il fatto è accaduto a danno del Comune di Pratella che, in seguito ad un ricorso, ha dovuto risarcire un automobilista che si era visto recapitare una multa subito contestata. Luca Bellotta, l’automobilista in questione, dopo aver ricevuto la multa, non ha esitato a rivolgersi al sito www.ilricorso.it il portale internet in difesa del cittadino presieduto da Stefano Montone universalmente riconosciuto uno dei maggiori esperti del settore a livello nazionale. All’udienza presso il Giudice di Pacedi Capriati al Volturno, Montone, dopo aver esposto le ragioni del ricorso, aveva chiesto un euro simbolico quale risarcimento danni in favore di Bellotta. Tuttavia il Giudice ha ritenuto opportuno condannare il Comune al pagamento in favore dell’automobilista non di un euro ma di 50,00 euro a causa del disagio causato dall’aver ricevuto l’illegittimo verbale. Alla fine dell’udienza Stefano Montone ha dichiarato:"noi del Ricorso.it abbiamo scelto di specializzarci un uno specifico settore con evidenti successi - nel 2007 abbiamo vinto il 97% dei ricorsi e ci apprestiamo a riconfermarci quest’anno. Tengo a precisare che per il 3% di ricorsi respinti è stato proposto appello e probabilmente la percentuale dei ricorsi accolti raggiungerà il 100%".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.