Home > Attualità > Il fatto > Casagrande: "Sindaco, faccia qualcosa per la sicurezza a Sant’Anastasia"

Casagrande: "Sindaco, faccia qualcosa per la sicurezza a Sant’Anastasia"

mercoledì 12 novembre 2008


SANT’ANASTASIA - Dall’esponente del Pd, Franco Casagrande, riceviamo una lettera che pubblichiamo.

Onda di rapine

Continua l’onda di furti, e di rapine su noi poveri anastasiani, in tempi non molto lontani stavamo in piena campagna elettorale, in tutte le riunioni che l’attuale sindaco Pone faceva sul territorio anastasiano si evidenziava la gravità nel vivere in questo paese.
La gravità era dovuta all’assenza da parte dell’amministrazione Iervolino, che non garantiva la sicurezza dei cittadini anastasiani.
Sig. Sindaco, dopo la sua elezione a primo cittadino di Sant’Anastasia non notiamo un grande cambiamento, anzi notiamo che la situazione sia peggiorata per la continua l’assenza da parte delle forze dell’ordine, ma la domenica fuori allo stadio sono sempre presenti in massa.
La cosa più bella è che quando avvengono episodi del genere l’amministrazione tira fuori sempre i soliti bellissimi progetti di videosorveglianza, chiedere al prefetto di inviarci più poliziotti ecc… finisce l’effetto emotivo e tutto ritorna come prima.
Come si dice a Napoli: PASS O SANT PASSA A FESTA.
Sig.Sindaco dato che lei è molto vicino a vari esponenti del centrodestra faccia in modo che anche a Sant’Anastasia si crei l’effetto immagine delle pattuglie miste.

FRANCO CASAGRANDE (PARTITO DEMOCRATICO)

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.