Home > Politica > I consiglieri Amura e Iovane: "Sindaco promuovi gli interessi della (...)

I consiglieri Amura e Iovane: "Sindaco promuovi gli interessi della città"

lunedì 1 dicembre 2008


TORRE ANNUNZIATA - Dai consiglieri comunali di Torre Annunziata, Antonio Amura e Amedeo Iovane riceviamo una lettera che pubblichiamo di seguito.

Gentile Direttore,
il travolgente e decisivo intervento della DDA di Napoli sul nostro territorio, sembra aver rimesso in moto un sentimento di svolta , di volontà di proiettarsi verso il cambiamento.
Noi di Svolta Democratica e Progressista, stiamo cercando di muoverci, con molta attenzione, cercando di interpretare e rappresentare il diffondersi di questa necessità.. Ciò perché consideriamo il fatto che a Torre Annunziata il richiamo al cambiamento è sempre stato un proclama continuo, ma ahimè, gattopardesco.
Abbiamo la necessità di mettere in campo un nuovo approccio politico e culturale ,non demagogico, in cui si definiscano mirati interventi programmatici destinati alla crescita e allo sviluppo del territorio. Interventi tesi a costruire investimenti imprenditoriali, distanti da ogni approccio speculativo, interventi di bonifica, ambientale,istituzionale, urbanistica, sociale e culturale.
Ma per realizzare questo tipo di impresa c’è la necessità, in primo luogo, di proporre una classe dirigente capace, autorevole e credibile .Una classe dirigente che non faccia uso strumentale del potere con indebite commistioni tra funzioni pubbliche e un “presunto attivismo partitico”, priva di inquietanti collateralismi con le organizzazioni criminali.
Alla situazione di degrado si accompagna anche una dimensione di risorse scarse per cui ogni ipotesi propositiva, sul nostro territorio, diventa di difficile attuazione, resa ancora più difficile dal pressappochismo di un’evidente incapacità gestionale. E allora bisogna avviare azioni di rilancio politico e programmatico in cui ciascuno deve assumersi le proprie responsabilità nella tutela degli interessi di tutti i cittadini torresi.
Gli scriventi pertanto invitano il primo cittadino a farsi promotore e garante di un nuovo corso in cui gli interessi della città siano prevalenti rispetto alla valorizzazione delle posizioni personali e che, soprattutto, tenga fede all’impegno preso con gli elettori e con tutte le forze politiche che li rappresentano.

I Consiglieri della città di Torre Annunziata

Antonio Amura e Amedeo Iovane

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.