Home > Attualità > Comunicati Stampa > Boscoreale, nasce l’associazione politico culturale "Il cittadino"

Boscoreale, nasce l’associazione politico culturale "Il cittadino"

sabato 13 dicembre 2008, di Comunicato Stampa


BOSCOREALE - Vedrà la luce domenica mattina l’Associazione Politico Culturale “Il Cittadino”, promossa da un gruppo di professionisti boschesi: Michele Carotenuto, Alfonso Cozzolino, Vincenzo Balzani, Pasquale Di Lauro, Salvatore Guarino, Salvatore Langella, Domenico Marra, Carlo Sorrentino, Nunzio Tufano e Carlo Visciano.
L’Associazione “Il Cittadino”, che sarà presentata alla cittadinanza e alla stampa alle ore 11.00 presso la sede di Via Sotto Tenente Ernesto Cirillo 66, nasce spontaneamente in un particolare momento storico di sfiducia verso la politica e le istituzioni, con un obiettivo ambizioso: realizzare un percorso politico-culturale innovativo fuori e dentro le istituzioni, dove l’impegno di tutti deve essere quello di ripristinare il senso dell’appartenenza al territorio e riscoprire i valori dell’etica sociale e della partecipazione.
L’Associazione intende anche contribuire a creare alcune condizioni ed occasioni per lo sviluppo di un più qualificato e serrato confronto e collaborazione tra tutti i cittadini interessati ad obiettivi di innovazione e progresso civico.
A presiederla è stato chiamato Nunzio Tufano, medico-chirurgo, specialista oncologo, con una passata esperienza di amministratore comunale. Ad affiancarlo alla vice presidenza è l’avv. Pasquale Di Lauro. Segretario e tesoriere sono rispettivamente Domenico Marra e Salvatore Guarino.
“L’Associazione -ha spiegato il presidente Nunzio Tufano- nasce con lo scopo di promuovere, non episodicamente, momenti ed occasioni d’incontro e di confronto d’esperienze e di culture di soggetti politici, associazioni, movimenti, gruppi culturali, singoli cittadini che, ispirandosi ai valori fondamentali della tradizione, cattolico-sociale, liberaldemocratica, repubblicana, ed ambientalista, siano interessati a riformare profondamente e concretamente la politica, contribuendo ad aumentarne, soprattutto in ambito territoriale locale, la capacità di definire proposte qualificate, realistiche e credibili, di governo locale, con obiettivi specifici d’innovazione e di progresso civico.”
Il Presidente del sodalizio, alla vigilia della presentazione ufficiale, lancia anche un appello “Ai cittadini di sentimento democratico e progressista di Boscoreale, ovunque impegnati, singolarmente o in formazioni sociali, rivolgo un invito a partecipare alle attività dell’Associazione, che deve essere vista e vissuta come punto di riferimento unitario e qualificato per dare risposte soddisfacenti alle aspettative di crescita culturale, politica, sociale ed ambientale della nostra Città. Il nostro motto è ”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.