Home > Attualità > Comunicati Stampa > S. Giorgio, nasce la "School Card" per sostenere le famiglie con due figli (...)

L’assessore Cautela: "Sarà possibile coprire interamente i costi annuali per il materiale scolastico dei propri figli"

S. Giorgio, nasce la "School Card" per sostenere le famiglie con due figli a carico

giovedì 18 dicembre 2008, di Comunicato Stampa


San Giorgio a Cremano - La giunta comunale guidata dal sindaco Mimmo Giorgiano ha approvato un provvedimento che istituisce la "School Card", che permetterà a decine di famiglie in situazioni di disagio con figli minorenni di poter acquistare a costo contenuto materiale scolastico. "Il provvedimento consiste in un intervento in materia di politiche sociali volto a sostenere famiglie con almeno due figli a carico, di cui almeno uno in età scolare dell´obbligo. - spiega il sindaco Giorgiano - Le famiglie potranno spendere i soldi caricati sulla "School Card" nelle cartolibrerie presenti sul territorio cittadino che stanno sottoscrivendo un accordo con il Comune."

"Sostenere un minore presso la scuola dell´obbligo - spiega l´assessore alle Politiche Sociali Luciana Cautela - è diventato per le famiglie sempre più oneroso; nelle linee programmatiche di questa Amministrazione vi è un forte interesse alle condizioni socio-economiche delle famiglie residenti a San Giorgio a Cremano ed abbiamo deciso di intervenire con un provvedimento assolutamente diverso dalla "Social Card" inventata dal Governo Berlusconi: con la "School Card", infatti, le famiglie potranno coprire interamente o quasi i costi annuali per zaini, diari, quaderni e materiali di cancelleria." Per questo progetto l´assessorato alle Politiche Sociali ha lavorato in sinergia con l´assessorato alle Attività Produttive guidato da Salvatore Petrilli.

La "School Card" sarà consegnata a persone in possesso dei seguenti requisiti:
° essere residenti da oltre un biennio nel Comune;
° non essere proprietari di beni immobili;
° essere in possesso di attestazione ISEE 2008 inferiore a euro 10.633,00;

L´assegnazione della "School Card" avverrà a seguito di apposita graduatoria, sulla base di un bando-avviso pubblico che allegato alla presente ne forma parte integrante, un contributo pari ad euro 100 per l´acquisto di materiale scolastico.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.