Home > Attualità > Comunicati Stampa > Castellammare, ricco di eventi il Natale in città

Castellammare, ricco di eventi il Natale in città

venerdì 19 dicembre 2008, di Comunicato Stampa


CASTELLAMMARE DI STABIA - Stabia tra luci e tradizioni:
torna anche quest’anno il cartellone di eventi natalizi che animeranno la
città durante le festività. Musica sacra e tradizioni popolari, animazione
per bambini e momenti dedicati ai giovani, ma soprattutto l’omaggio di
tanti artisti stabiesi alla loro città. “E’ grazie alla disponibilità di
tanti artisti stabiesi a rinunciare a parte dei loro compensi – sottolinea
l’assessore Massimo de Angelis- che siamo riusciti a realizzare anche
quest’anno un cartellone di tutto rispetto, nonostante le difficoltà
economiche in cui si trovano tutti gli enti pubblici”.
Momento clou del cartellone è la notte di San Silvestro in villa comunale
quando l’Amministrazione Comunale brinderà insieme a tutti i cittadini per
salutare l’arrivo del 2009. “Abbiamo voluto fortemente ripetere
l’appuntamento con la musica e i fuochi d’artificio- spiega Massimo de
Angelis- che abbiamo organizzato sin dall’insediamento i
quest’Amministrazione. Si è creata una forte aspettativa intorno ad esso e
ogni anno abbiamo avuto sempre più persone in piazza: dalle 2.000 del
primo anno alle circa 10.000 dello scorso anno. Quell’appuntamento ha un
doppio significato: creare un momento di aggregazione soprattutto per i
più giovani e invitare tutti a evitare di esplodere i pericolosi botti di
fine anno”.
Ed ecco il programma di “Stabia tra luci e tradizioni” data per data:
19/12/08 Palazzetto del Mare ore 20.30
“Vurria Addeventare” concerto di raffinato repertorio di Villanelle
napoletane cinquecentesche riportate al nativo splendore anni fa dalla
sapienza del grande Maestro Roberto De Simone con Enrico Vicinanza,
Fiorenza Calogero e Laura Amalfi , musiche eseguite dal vivo da Michele
Bonè, Aniello Palomba, Gianluca Falasca, Gabriele Borrelli, Leonardo
Massa.

21/12/08 Chiesa del Gesù ore 19.00
Concerto di Natale con il Coro Alba Plena diretto da Lucia Troise e
l’Orchestra L’Aurora, direttore dal M° Francesco Scarico.(in
collaborazione con i lions terme di Castellammare di Stabia) .

22/12/08 Piazza Matteotti ore 20.00
Lo spettacolo “Stelle in Piazza” è dedicato ai giovani talenti emergenti
della Città di Castellammare, come i NEBULOSA e Fabio Savarese, che si
esibiranno con brani inediti e cover dando prova proprio talento
artistico.

22/12/08 P.zza San Marco ore 19.30
La IV Circoscrizione in collaborazione con l’associazione culturale
Spaccapaese ha organizzato uno spettacolo itinerante, il gruppo degli
Spaccapaese attraverserà il quartiere con musiche che riproporranno
tammurriate e tarantelle tradizionali.

22/12/08 P.zza Fontana Grande ore 20.00
Federico Verdoliva e l’associazione culturale “Settima
Napoletana”presenteranno uno spettacolo dal titolo “te piace ‘o presepe”,
uno spettacolo agile ma a suo modo esauriente in grado di fare una rapida
panoramica sulla storia della canzone napoletana tradizionale.

23/12/08 Palazzetto del Mare ore 20.30
“Napoli…Appezzi” uno spettacolo di Lello Radice con Elisabetta D’Acunzo ed
Ernesto Lama direzione musicale di Aniello Palomba. Lo spettacolo è diviso
in quattro quadri, il primo quadro racconterà dell’amore, il secondo
dedicato alla strada, il terzo quadro contemporaneo il quarto ed ultimo
dedicato al natale.Ogni quadro sarà l’espressione di grandi autori come De
Fiilippo, Viviani, Di Giacomo, Autiero e Gragnaniello.

24/12/08 Quartieri moscatella-petraro-savorito ore 13.00
L’associazione Volontari della Chiesa di Gesù Buon Pastore con giochi,
canti e dolci animeranno le strade del quartiere.

24/12/08 ZTL ORE 11.30-16.30
L’Animazione di CIEMME attraverserà le vie della città con musiche, canti
e giochi per far divertire grandi e piccini.
24/12/08 ZTL ore 11.30-16.30
L’Associazione Culturale Musicale Torrese con la sua banda composta da 25 musicisti in divisa sfileranno per le strade cittadine.

24/12/08 Cassa Armonica ore 12.00
“Napoli and White Xmas” è uno spettacolo che riesce a fondere in una sola
armonia le canzoni napoletane con le più moderne e famose melodie
natalizie del repertorio internaziona.
Gli arrangiamenti sono di Rosario Saccardi, voce maschile Rosario
Saccardi, voce femminile Laura Saurino, chitarra-mandolino Massimo della
Rocca, basso Alfredo Venosa, percussioni Catello Imparato.

27/12/08 Palazzetto del Mare ore 20.30
L’Associazione “SIMUSTABIAE” composta da 8 attori-cantanti, presenta lo
spettacolo “Quanno nascette ninno” evento di prosa e canti sulle
tradizioni popolari natalizie della Napoli antica.

28/12/08 Museo Diocesano ore 17.30
“Natale a Corte” regia di Laura Amalfi con Laura Amalfi, Lucia Giannotti
e Federica Aiello
Lo spettacolo è un incontro di fiabe e fantasie. Dedicato ai giovanissimi
lo spettacolo passa dall’atmosfera poetica natalizia di musica, sogni,
risvegli e passi felpati all’allegria tutta fisica del circo, dal deserto
ci si avventura nel bosco animato da buffe orchestrine e surreali
pantomine per poi finalmente arrivare nel fatidico castello in cui i
bambini del pubblico diventano i cortigiani intorno al re.

29/12/08 Palazzetto del mare ore 20.00
GaeMaria Palumbo presenta il suo progetto“Popular songs project” con un
concerto –disco dal titolo “Note di Viaggio”in questo spettacolo che
propone un viaggio sonoro attraverso la canzoni d’autore ed elaborazioni
di brani che appartengono alla memoria collettiva e che si alternano a
composizioni originali che assumono, di volta in volta, i colori e le
atmosfere dei luoghi attraversati.
Il concerto vedrà esibirsi Gaemaria Palumbo (sassofono e flauto), Catello
Cannavale (pianoforte),Alfredo Di Martino (fisarmonica), Luigi Sigillo
(contrabbasso), Stefano Tatafiore (Batteria), Mauro Merlino (percussioni).

29/12/08 Teatro Supercinema ore 20.30
Concerto di musica gospel estremamente coinvolgente ed affascinante con il
gruppo “Marina Bruno gospel quintet” coadiuvato da uno dei più grandi
vocalist italiani, Mario Castiglia, voce solista dell’ensemble è Marina
Bruno che sarà accompagnata da quattro musici di valore assoluto,
Giuseppe Di Capua (pianoforte), Vincenzo Di Somma (eletric bass),
Antonello Mambelli (drums) e Luigi Di Nunzio (sax).

30/12/08 Piazza Fontana Grande ore 20.00
La compagnia teatrale il CAT presenta il recital “BUONU NATALE”, una
combinazione tra canti legati alla nostra tradizione natalizia e
divertenti incursioni nei mestieri tipici della nostra terra rievocati
attraverso canti e liriche di Viviani ma anche di Di Giacomo, Russo ed
altri grandi autori. Tre musicisti e sedici cantanti –attori per una
entusiasmante performance.

30/12/08 Palazzetto del Mare 18.30
Concerto di musica classica tenuto dal giovane musicista stabiese Marco
Scafarto.

30/12/08 Teatro Supercinema ore 20.30
“PAPILUCCIO” è uno spettacolo interpretato da Enzo Esposito e Carmen
Viviani che contiene poesie, musiche, dialoghi e canzoni tratti dalle
opere più rappresentative di Viviani insieme alle canzoni più belle del
repertorio classico napoletano.

31/12/08 ZTL ORE 11.30-16.30
L’Animazione di CIEMME attraverserà le vie della città con musiche, canti
e giochi per far divertire grandi e piccini.

31/12/08 ZTL ore 11.30-16.30
L’Associazione Culturale Musicale Torrese con la sua banda composta da 25
musicisti in divisa sfileranno per le strade cittadine.

01/01/09 Museo Diocesano ore 18.30
Concerto di musica classica tenuto dalla giovane musicista stabile Clelia
Cafiero

04/01/09 Palazzetto del Mare ore 20.30
L’associazione culturale Charlot presenta uno spettacolo teatrale dal
titolo “Poeti D’acqua”, un viaggio in prosa e musica attraverso la nostra
tradizione popolare stabile e napoletana, dove l’attaccamento alla propria
terra, alle proprie radici, alla tradizione danno vita ai sentimenti, alle
ansie, alle gioie che vengono riproposte sul palcoscenico con grande
maestria.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.