Home > Cultura > Presentati a Boscoreale il logo e le medaglie de "I giochi del (...)

Presentati a Boscoreale il logo e le medaglie de "I giochi del vulcano"

I giochi, che coinvolgeranno ben 5 comuni, si svolgeranno dal 3 al 17 Maggio 2009

venerdì 19 dicembre 2008


Boscoreale. Presentati nella mattinata di Giovedì, presso la sala della giunta Comunale di Boscoreale, il logo, le medaglie, i calendari e i regolamenti tecnici della prima edizione de “I giochi del vulcano” che si terranno a boscoreale dal 3 al 17 maggio 2009.
All’evento hanno preso parte Gennaro Langella, sindaco di Boscoreale, Luciano Inserviente, vice sindaco di Boscotrecase, Michele Giacometti, assessore allo sport di Poggiomarino, Alberto Romano, Assessore alla cultura di Terzigno e Raffaele Vitiello, assessore allo sport di Trecase.Molta curiosità c’era intorno al logo ideato e realizzato dal prof. Giuseppe Sorrentino il quale con il suo Pulcinella è riuscito a rappresentare in pieno una sintesi figurata delle attività che compongono la competizione. Frutto di una elaborazione ideologica, legato alla tradizione storico culturale del territorio, il logo, che nello specifico rappresenta la maschera di Pulcinella con lo sfondo del Vesuvio, mette in evidenza le tre sezioni delle quali si compone la manifestazione: Sport, Cultura e Teatro. Il Pulcinella con la mano destra regge la fiaccola olimpica, ad indicare le attività sportive; con la mano sinistra regge un libro, simbolo della cultura; nella sua maschera è, infine, rappresentata l’arte del teatro. Inoltre i colori usati caratterizzano il territorio dei Comuni partecipanti: il verde della fiorente vegetazione, l’azzurro del cielo e il grigio della pietra lavica fanno da contorno ai meravigliosi colori della nostra bandiera sul libro retto da Pulcinella, a simboleggiare la napoletanità quale parte dell’indennità culturale dell’intera nostra Nazione. Particolarmente simpatiche le medaglie,realizzate in modo originale e forse unico; infatti essendo le medaglie dei Giochi del Vulcano è sembrato opportuno commissionarne la realizzazione in pietra lavica, affinché fossero in linea con quell’elemento geografico che accomuna i cinque Comuni partecipanti alla manifestazione: il Vesuvio. La vera particolarità delle medaglie consiste nella realizzazione della simbiosi tra pietra lavica e ceramica: la freddezza e la durezza della prima, addolcita e decorata con i toni caldi della seconda. Il progetto “I giochi del vulcano” coinvolge gli alunni delle scuole secondarie di primo grado dei cinque comuni aderenti all’iniziativa, ma anche le famiglie, al fine di poter coltivare e sviluppare la propria passione per lo sport( previsto un torneo di pallavolo, di calcio a cinque e di atletica), per il canto e la musica, per il teatro( sarà eseguita una rappresentazione teatrale curata dagli alunni dei cinque comuni) e per qualunque altra attività socio-culturale affinché i giovani conoscano e riconoscano i principi ed i valori della democrazia, della libertà, della pace e della pacifica convivenza.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.