Home > Cronaca > Ruba lo stemma di una Jaguar: arrestato

Ruba lo stemma di una Jaguar: arrestato

lunedì 10 settembre 2007, di Mina Spadaro


SAVIANO. Un furto insolito quello sventato dai carabinieri della locale stazione. In collaborazione con due marescialli liberi dal servizio ed in abiti civili, uno della tenenza di Melito di Napoli e l’altro della compagnia di Salerno, le forze dell’ ordine hanno tratto in arresto con l’ accusa di furto aggravato Luminella Giovanni. L’ uomo, 49 anni, operaio, è stato colto in flagranza mentre, dopo aver armeggiato su una jaguar parcheggiata sul corso Garibaldi, ne ha rubato lo stemma della casa costruttrice sul cofano motore dandosi poi alla fuga. Del fatto si è accorto uno dei due marescialli che al momento si trovava insieme al suo collega nella propria abitazione. I due si sono subito messi all’inseguimento del malfattore e, insieme al personale del locale comando dell’arma, intervenuto nel frattempo, sono riusciti a rintracciare e bloccare l’uomo nel centro abitato.
Mina Spadaro

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.