Home > Attualità > Iniziative biologiche in piazza, sotto gli stand adottati 10 (...)

Iniziative biologiche in piazza, sotto gli stand adottati 10 cuccioli

domenica 28 dicembre 2008


Somma Vesuviana. Si è conclusa con una decina di cani adottati la manifestazione “adotta un meticcio” tenutasi questa mattina, in piazza Vittorio Emanuele III. L’evento, al quale ha partecipato l’associazione “Cani Felici Onlus” di Marigliano , è stato organizzato dall’assessorato allo sport e allo spettacolo del comune di Somma Vesuviana. A margine della manifestazione è Raffaele Beneduce, presidente della stessa Onlus, a fare il bilancio finale. “Oggi è andata davvero bene. Abbiamo affidato 10 cuccioli. Inoltre siamo riusciti ad ottenere diversi contatti di cittadini i quali, prossimamente, verranno a trovarci al bio parco che gestiamo a Marigliano e nel quale ospitiamo 230 cani bisognosi di adozione”.Ma quello dei meticci non è stato l’unico stand presente oggi in piazza. E’ andato in scena infatti anche un piccolo mercatino del biologico nel quale era possibile assaggiare ed acquistare prodotti alimentari “bio”. A presentare i prodotti Maria Luisa Squitieri, giovanissima presidente dell’associazione “Bio per Passione” che raccoglie alcuni tra i più importanti produttori biologici dell’area vesuviana.“Il nostro impegno -sottolinea - ha un duplice obbiettivo. Da un lato intendiamo vendere i prodotti direttamente ai consumatori cercando di dare un freno ai prezzi gonfiati dalle filiere commerciali. E dall’altro cerchiamo di educare le persone al consumo di prodotti biologici”. La Squitieri ha anche una risposta per chi “accusa” di poca competitività i prezzi dei prodotti biologici, spesso più cari di quelli che si trovano sugli scaffali dei supermercati e sui banchi dei fruttivendoli.“E’ vero, al momento paghi qualcosa in più per i nostri prodotti, ma sicuramente ne acquisti in qualità e genuinità. Infatti anche quest’oggi, nonostante il freddo e la pioggia abbiamo venduto diversi prodotti.”
Quella di oggi è stata l’ultima giornata presente nel programma di “Aspettando Natale” presentato alla cittadinanza dall’assessore allo sport e allo spettacolo del comune sommese Raffaele D’Avino.
Il bilancio delle iniziative, condizioni meteo a parte, è abbastanza in chiaroscuro vista la scarsa considerazione e partecipazione che la cittadinanza ha rivolto alle varie iniziative che di volta in volta sono state messe in atto nel mese di dicembre in città. Ma, siamo certi, che l’assessore D’Avino e i suoi più stretti collaboratori, mediteranno sugli errori commessi e si rifaranno molto presto con iniziative che allietino, coinvolgano ed intrattengano i cittadini sommesi. Buone feste a tutti

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.