Home > Attualità > Comunicati Stampa > Portici, il sindaco: "L’arrivo dell’esercito era necessario"

Portici, il sindaco: "L’arrivo dell’esercito era necessario"

lunedì 12 gennaio 2009, di Comunicato Stampa


PORTICI - In relazione all’invio in data odierna di unità dell’Esercito Italiano e di agenti della Questura di Napoli, che saranno impegnati in operazioni di controllo del territorio a Portici, il Sindaco Vincenzo Cuomo diffonde la seguente dichiarazione: “Un controllo più capillare del territorio si è reso indifferibile e assolutamente necessario e si inquadra, presumibilmente, nelle prime strategie operative che lo Stato ha inteso mettere in campo anche dopo le nostre ripetute sollecitazioni. A tale intervento, di carattere straordinario, anche attraverso l’impiego di militari che già in altre analoghe operazioni hanno dato prova di efficienza ed efficacia nelle strategie di contrasto alla criminalità organizzata dovranno necessariamente seguire rafforzamenti strutturali delle forze dell’ordine sul territorio. Auspichiamo che in tale direzione vi siano concrete conferme”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.