Home > Attualità > Comunicati Stampa > Per la prima volta a San Sebastiano al Vesuvio le reliquie del Santo (...)

Per la prima volta a San Sebastiano al Vesuvio le reliquie del Santo patrono

martedì 20 gennaio 2009, di Comunicato Stampa


San Sebastiano al Vesuvio – Fino al 25 gennaio in occasione della festa del Santo patrono San Sebastiano martire sarà possibile visitare all’interno dell’omonimo santuario cinquecentesco, situato di fronte al vecchio palazzo municipale, alcune reliquie del santo vissuto nel III secolo dopo Cristo. Le reliquie, che saranno accessibili per la prima volta per fedeli sansebastiansi, sono state concesse da Giovanni Baschi, rettore del Santuario Santa Filomena di Mugnano del Cardinale. L’esposizione delle reliquie è stata possibile grazie alla ricerca e all’attività dell’associazione Assoipero, il cui presidente Ciro Di Dato per l’occasione ha dichiarato: “Quest’anno sarà una festa ancora più particolare perché si darà la possibilità ai fedeli di San Sebastiano di poter vedere per la prima volta le reliquie del nostro Santo patrono”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.