Home > Cronaca > Terrore a Cercola. I mezzi di soccorso tardano ad arrivare.

Terrore a Cercola. I mezzi di soccorso tardano ad arrivare.

Un incendio ha portato paura e panico tra la cittadinanza.

giovedì 13 settembre 2007, di Gabriella Castiello


CERCOLA. Vestiti stesi al sole bruciati, urla, fiamme tra la vegetazione, pianti. Questa mattina un incendio divampato improvvisamente ha portato scompiglio tra la cittadinanza cercolese.

La campagna antistante via Giacomo Matteotti ha preso fuoco intorno alle 10.00 e alle 11.00 già tutte le abitazioni del civico 27 erano assediate dalle fiamme. “Appena abbiamo visto l’incendio abbiamo chiamato il 115, ma i Vigili del Fuoco hanno tardato ad arrivare”. Così alcuni cittadini spiegano la loro rabbia. Una rabbia esplosa in parole di protesta contro i soccorsi. “Meritate di essere denunciati per la superficialità con cui affrontate il vostro lavoro”. Ecco le parole urlate da un uomo alla Polizia Municipale. E ancora “siete incapaci, avete fatto arrivare l’incendio fin dentro le abitazioni”. La paura ha avuto la meglio. Il panico si è esteso tra gli spettatori mentre le fiamme bruciavano vestiti, ortaggi e tutto ciò che capitava. “Non sappiamo cosa o chi abbia provocato l’incendio - dichiara uno dei Vigili del Fuoco – e non sappiamo quanto tempo ci vorrà per domare le fiamme”. Ma nel giro di poche ore l’intervento dei pompieri ha spento paura e fuoco . Intorno alle 13, infatti, le urla sono scemate, è stato ripreso il controllo e le sirene dei mezzi di soccorso hanno smesso di suonare. Per fortuna nessun ferito, ma resta la sfiducia della cittadinanza verso le istituzioni.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.